• Sei il visitatore n° 484.525.058
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 26 novembre 2010 alle 17:41

La Cartellina d’accoglienza e la Guida al soggiorno in ospedale

Nel corso della prossima settimana sarà consegnata a tutti i degenti dei reparti dell’Ospedale Manzoni una cartellina che contiene una guida al soggiorno in ospedale, insieme al questionario di gradimento da compilare a fine degenza e un modulo per segnalare eventuali disfunzioni o encomi. Questi tre documenti sono contenuti in una cartelletta al cui interno è stampata una lettera del Direttore generale indirizzata a tutti i pazienti. “E un vero e proprio biglietto da visita per l’ospedale – spiega Antonio Urti, responsabile dell’Ufficio Comunicazione dell’Azienda Ospedaliera – una cartellina d’accoglienza , come l’abbiamo voluto battezzare , che si affianca ad altri momenti che si affiancano nel momento in cui il paziente accede al reparto e si appresta ad un ricovero più o meno lungo, per attività di cura e assistenza”. “Questo può essere un momento difficile per Lei – scrive in una lettera al degente il Direttore Generale Ambrogio Bertoglio – per questo vogliamo aiutarla a vivere con serenità e fiducia questa sua degenza ospedaliera. Tutto il personale medico, infermieristico e amministrativo le offrirà un percorso di cura di qualità che garantisce efficacia, appropriatezza e affidabilità. Non esiti a chiederci tutte le informazioni utili e necessarie al suo soggiorno in ospedale. La nostra comunità curante le sarà costantemente vicino”. La guida è stata pensata per aiutare il paziente ricoverato a conoscere la struttura ospedaliera e ad orientarsi al suo interno. La prima parte è dedicata alla presentazione dell’Azienda Ospedaliera e richiama alcuni dati numerici dell’attività sanitaria: i 40.000 ricoveri all’anno (fra ordinari e day hospital) , le 350.000 giornate di degenza; i 15.000 interventi chirurgici, i 3 milioni di prestazioni ambulatoriali e i quasi 100.000 accessi al pronto soccorso, sempre in un anno. Nelle pagine successive seguono una breve storia dell’Ospedale di Lecco e una serie di comunicazioni di servizio: a chi chiedere informazioni, a chi presentare segnalazioni, cos’é e dove si trovano l’Ufficio Relazioni con il Pubblico e l’Ufficio Pubblica Tutela. E poi, ancora, tutti quei contenuti utili e indispensabili per chi deve soggiornare , suo malgrado , in ospedale: gli orari dei pasti e della visita parenti, la sede dell’assistenza sociale o religiosa, i luoghi e i numeri di telefono dei servizi presso la hall del Manzoni. Ampio spazio è poi dedicato alla norme di sicurezza in ospedale, ai diritti e ai doveri del paziente, al servizio di mediazione culturale fra operatori sanitari e cittadini stranieri, al consenso informato, alle modalità di richiesta della documentazione diagnostica e clinica. L’ultima parte della Guida è dedicata alle associazioni di volontariato presenti in ospedale che spesso sono di supporto sia agli operatori ospedalieri che ai pazienti, un “vero valore aggiunto” per l’Ospedale. “La cartellina con tutti i suoi contenuti – spiega sempre Antonio Urti – è stata resa possibile, senza alcun onere finanziario per l’Azienda, grazie al contributo di alcuni inserzionisti pubblicitari locali”.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco