Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 390.672.639
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 20/04/2021
Merate: 27 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 16 µg/mc
Lecco: v. Sora: 16 µg/mc
Valmadrera: 18 µg/mc
Scritto Lunedì 30 giugno 2014 alle 15:02

Imbersago - Calco - Brivio: due giorni di esercitazione coi volontari Protezione civile

A Calco a causa di un incendio di tre giorni ad un deposito di gomme in Via Nazionale sono state evacuate 65 famiglie e 151 persone. A Imbersago la rottura di una tubatura dell’acqua ha provocato l’allagamento di abitazioni e dell’oratorio e tutti sono stati tratti in salvo. A Beverate una frana lungo il percorso del vecchio sedime ferroviario ha messo a rischio la sicurezza delle abitazioni sottostanti.

L'unità di crisi del comune di Calco e l'intervento in Via Nazionale

Fortunatamente si tratta di emergenze che nella realtà non si sono verificate ma che sono state simulate e gestite dai volontari della Protezione civile di Imbersago impegnati in due giorni di esercitazione sabato 28 e domenica 29 giugno.

Unità di crisi a Brivio e Imbersago

Allestito il campo base presso il centro sportivo del paese, i volontari nella mattinata di sabato hanno attivato a Brivio, Imbersago e Calco (comuni convenzionati) l’Unità di crisi in collaborazione con le amministrazioni. In costante contatto radio con le squadre inviate nei luoghi dell’emergenza, hanno coordinato soccorsi e assistenza alle persone coinvolte, con l’ausilio della Polizia locale.

Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

L'intervento all'oratorio di Imbersago

A Calco un incendio di enormi dimensioni ha reso necessaria l’evacuazione di 65 famiglie, mentre a Imbersago grazie a sacchi di sabbia si è arginato l’allagamento dell’oratorio e delle abitazioni circostanti. A Brivio volontari e tecnici comunali hanno verificato l’estensione di una frana lungo le pendici della collina.


Le ricerche lungo l'Adda

Sabato sera lungo l’Adda una persona è risultata dispersa, e i volontari lungo l’alzaia e sul fiume, a bordo di una imbarcazione, l’hanno cercata e trovata.

Domenica mattina infine presso l’area sportiva imbersaghese si è svolto un momento istituzionale con la partecipazione delle tre amministrazioni e dei tanti volontari coinvolti.

Se desideri ricevere gratuitamente, per uso personale, via mail una copia in formato originale delle fotografie scrivi a fotografie@merateonline.it
indicando il numero o il nome dell'immagine (scorrendo con il tasto destro del mouse alla voce proprietà, indirizzo)

R.R.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco