Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 460.225.925
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 04 maggio 2014 alle 16:37

Merate-Cornizzolo, 2^ edizione: 35 km di corsa per 70 coppie. Una camminata dai 200 mt slm fino ai 1.100 mt del traguardo

Sul palco il ministro Maurizio Lupi, Giuseppe Procopio, Antonello Formenti e Raffaele Straniero (consiglieri regionali)


Una magnifica giornata di sole, non particolarmente calda, anche per quest'anno ha battezzato la partenza della corsa "Merate-Cornizzolo", 35 km da Piazza Prinetti fino alla cima del monte sopra Civate, accompagnando così le 70 coppie che hanno voluto prendere parte alla manifestazione (54 hanno terminato la gara).


Una quasi maratona davvero "massacrante", fatta di lunghi rettilinei e specialmente nell'ultima parte di un dislivello crescente e da spezzare le gambe. Si è infatti partiti da 200 metri sul livello del mare di Piazza Prinetti fino ai 1.100 mt del traguardo sul Cornizzolo.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

Prima coppia a partire, quale staffetta istituzionale, è stata quella composta dal ministro dei trasporti e infrastrutture Maurizio Lupi unitamente all'assessore Giuseppe Procopio che hanno percorso i primi 12 km. Dallo start si sono susseguite poi in ordine le varie coppie che dalle 02:56:39.98 dei primi arrivati hanno raggiunto il monte, chiudendo la gara con l'ultimo tempo di 04:52:29.64.

I meratesi Manenti e Rigoni

La coppia vincente, Mapelli Francesco e Riva Mauro

Una corsa che, al di là del risultato, è stata davvero un bel momento di sport e di aggregazione che ha unito appassionati podisti e tanti, tanti altrettanto appassionati spettatori. E tra gli "spettatori" anche alcuni droni che hanno effettuato le riprese dall'alto.

Uno dei droni che hanno effettuato le riprese


Se desideri ricevere gratuitamente, per uso personale, via mail una copia in formato originale delle fotografie scrivi a fotografie@merateonline.it
indicando il numero o il nome dell'immagine (scorrendo con il tasto destro del mouse alla voce proprietà, indirizzo)

 

S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco