Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 392.941.001
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 06/05/2021
Merate: 22 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 10 µg/mc
Lecco: v. Sora: 13 µg/mc
Valmadrera: 12 µg/mc
Scritto Mercoledì 16 aprile 2014 alle 08:40

Valgreghentino: conclusa la rassegna teatrale di Agorà

Sabato 12 aprile si è conclusa la rassegna teatrale IL SIPARIETTO promossa dall'associazione culturale di Valgreghentino Agorà. Al teatro Jolly di Olginate si è esibita la compagnia Gruppo Teatrale Tempo cimentandosi nella commedia di F. Veber "La cena dei Cretini" che ha divertito il numerosissimo pubblico (quasi tutto esaurito) accorso.
Presenti tra il pubblico il sindaco di Valgreghentino Ernesto Longhi, il vicepresidente della Provincia di Lecco Stefano Simonetti, e il consigliere con delega alla cultura di Garlate Mattia Morandi.

La premiazione

Durante la serata è stata premiata la compagnia teatrale vincitrice della rassegna: la giuria ha votato unanime "Il Colle" di Montevecchia come il gruppo che maggiormente si è distinto per bravura e tecnica teatrale.
Un ringraziamento va dal gruppo promotore a tutte le altre compagnie che si sono alternate sui palcoscenici di Valgreghentino: la compagnia S. Genesio di Maggianico, gli Anonimi Villani di Valgreghentino (Villa S. Carlo), la filodrammatica Bellanese di Bellano, la compagnia di S. Giovanni (Lecco) e la compagnia Nuovo Millennio di Valgregheghentino.
Al termine della rassegna il pensiero dell'associazione va a Bianca Crippa Simonetti (a cui è intitolata la rassegna), regista e scrittice valgreghentinese che tanto si è spesa per il teatro.
Parte del ricavato della manifestazione sarà devoluto all'Associazione Giovani E Cuore Aritmico. Agorà ringrazia tutti quanti hanno contribuito alla riuscita della rassegna, e dà appuntamento per la prossima edizione 2015.
Il 10 maggio, presso il teatro Smeraldo di Airuno, andrà in scena il musical su Papa Giovanni XXIII, che il 27 aprile verrà dichiarato Santo da Papa Francesco.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco