Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 404.454.906
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/07/2021
Merate: 23 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 23 µg/mc
Lecco: v. Sora: 23 µg/mc
Valmadrera: 23 µg/mc

Scritto Mercoledì 02 aprile 2014 alle 19:03

Vendrogno: fermato dai cc con oltre mezzo chilo di marijuana, arrestato


Continua senza sosta l'attività della Compagnia Carabinieri di Lecco per contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri infatti, attuando un sistematico controllo delle aree di interesse operativo in tutte le ore del giorno e della notte, nella tarda serata di martedì 1 aprile hanno tratto in arresto in flagranza di reato di detenzione illegale di stupefacente del tipo marijuana R.R. 43enne di Dervio.

Il predetto è stato notato transitare in località Sanico di Vendrogno, alla guida della propria autovettura, mentre un equipaggio dei Carabinieri di Bellano era impegnato nel controllo di un altro veicolo. Insospettiti dalla presenza a quell'ora del R.R., già noto alle forze dell'ordine, i militari si sono lanciati all'inseguimento del veicolo, notando che, allontanandosi, l'autista si era disfatto di un involucro gettandolo in un dirupo. Immediatamente rinvenuto il plico i militari constatavano che all'interno vi erano circa 560 grammi di stupefacente del tipo marijuana, ponendo immediatamente in arresto R.R. per detenzione illegale.

Al termine degli accertamenti R.R. è stato associato alla casa circondariale di Lecco in attesa dell'udienza di convalida.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco