Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 392.950.869
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 06/05/2021
Merate: 22 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 10 µg/mc
Lecco: v. Sora: 13 µg/mc
Valmadrera: 12 µg/mc
Scritto Lunedì 24 marzo 2014 alle 14:10

Merate: l'Unitalsi in piazza con una piantina d'ulivo per un grande dono

I volontari dell'U.N.I.T.A.L.S.I. (Unione nazionale italiana per il trasporto degli ammalati a Lourdes e ai santuari internazionali) saranno nelle principali piazze per la tredicesima edizione della Giornata nazionale dell'Associazione. In ogni piazza sarà offerta una piantina di ulivo, simbolo di pace e di comunione fraterna secondo il principio ispiratore dell'U.N.I.T.A.L.S.I. - che "con i pellegrinaggi, le case-famiglia, le case-vacanza, manifesta attenzione verso sofferenti e disabili tramite la dedizione di tanti volontari".


Con l'acquisizione della piantina di ulivo si contribuirà al finanziamento delle attività di solidarietà dell'U.N.I.T.A.L.S.I.: sabato 29 e domenica 30 marzo, chiunque potrà, diventerà partecipe dei progetti che saranno illustrati piazza per piazza e che costituiscono la missione quotidiana di un'Associazione per la quale, l'aiuto a chi è debole e solo, è obiettivo prioritario.

L'offerta della piantina di ulivo quindi è un tacito invito a percorrere insieme un pur breve tratto dell'itinerario della solidarietà "per poter aiutare sempre più persone a ritrovare la dignità della propria esistenza".

Anche quest'anno gli stand della Giornata nazionale dell'U.N.I.T.A.L.S.I. troveranno spazio anche nei principali ipermercati Bennet dove da giovedì 29 a domenica 30 i volontari presenteranno l'U.N.I.T.A.L.S.I., i programmi dei pellegrinaggi e le infrastrutture come la Casa della gioia di Borghetto Santo Spirito (Savona) dove ogni anno si alternano per soggiorni di vacanza oltre 1.500 disabili.

Dieci euro di contributo in cambio della piantina di ulivo potranno costituire un apporto concreto come è la realtà dell'U.N.I.T.A.L.S.I.

I volontari della sottosezione di MERATE saranno presenti
Sabato 29 e Domenica 30 marzo (dalle 9 alle 17,30)

- in Piazza Prinetti a Merate
- nella Hall dell'ospedale S. Leopoldo Mandic
- alla S. Messa delle ore 11 in Parrocchia a Merate
- alle S. Messe nella Cappella dell'Ospedale di Merate (sabato ore 16.45, domenica ore 8.00)

Associazione correlata:
- Unitalsi
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco