Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 392.909.834
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/05/2021
Merate: 23 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 18 µg/mc
Lecco: v. Sora: 17 µg/mc
Valmadrera: 14 µg/mc
Scritto Mercoledì 19 marzo 2014 alle 14:56

Valgreghentino: il sindaco Ernesto Longhi sulle affermazioni della minoranza

In merito a quanto affermato durante la conferenza stampa dal gruppo di minoranza “Negli ultimi consigli è emerso inoltre che, a quanto segnalato dalla Corte dei Conti, il bilancio comunale negli ultimi 3 anni è stato in squilibrio” tengo a precisare soprattutto a tutela della professionalità degli uffici comunali, al di là dell’oculatezza delle scelte operate dall’attuale Amministrazione comunale, che tali affermazioni non rispondono alla realtà del fatti .
Pur comprendendo le ragioni elettorali di tali  dichiarazioni si precisa che questa amministrazione ha sempre chiuso il bilancio con avanzo di amministrazione. La Corte dei Conti ha solo invitato, come avvenuto per la quasi totalità dei comuni della nostra zona, con riferimento ad un solo anno (2010), a non ricorrere al finanziamento della spesa corrente con proventi di parte capitale, facoltà comunque concessa dalla legge e facoltà esercitata  per evitare di dovere mettere altre tasse sui cittadini.
Mi auguro che nell’attuale dibattito e nella futura gestione delle cosa pubblica vengano privilegiate da tutte le parti la serietà e il bene di Valgreghentino e non solo la polemica politica.
Ernesto Longhi
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco