Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 392.941.342
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 06/05/2021
Merate: 22 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 10 µg/mc
Lecco: v. Sora: 13 µg/mc
Valmadrera: 12 µg/mc
Scritto Martedì 18 marzo 2014 alle 17:56

Valgreghentino: 11 domande per il ''fondo'' contro la crisi

Sono 11 le persone che hanno depositato presso gli uffici comunali di Valgreghentino la richiesta per accedere al “Fondo di solidarietà contro la crisi economica” istituito con delibera di consiglio comunale lo scorso 29 gennaio.
Il comune, sulla scia delle crisi economiche che hanno interessato la Nord Dolciaria e la Algat in paese, nonché la Fonderia San Martino e la Greppi Holding nel vicino comune di Olginate, ha stanziato 5.000 € (cui si aggiunge un avanzo di una iniziativa simile promossa anni prima) per aiutare le famiglie in maggiore difficoltà.
Per accedere ai fondi è necessario risultare residenti in comune nel 2013, anno in cui si è verificata la perdita del lavoro. L’ISEE famigliare non deve superare i 15.000 €, non devono esserci altri immobili in proprietà al di fuori della prima casa, e il contributo non sarà erogato a chi ha già ottenuto sostegno economico straordinario da parte del comune.
Criteri di per sé già molto stretti, fatto che ha limitato il numero delle adesioni. “Una prima selezione è stata fatta nella fase di presentazione delle domande, è probabile che molte di quelle presentate saranno accettate” ha spiegato l’assessore alle politiche sociali Sergio Brambilla. Ora le 11 domande saranno “vagliate” per poter ottenere un contributo di 500 €. Prezioso per le famiglie che da mesi devono fare i conti con la mancanza di un reddito a causa della crisi economica.

Articoli correlati:
Valgreghentino: 500 € per chi ha perso il lavoro, ok al ''Fondo''
R.R.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco