Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 404.568.822
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/07/2021
Merate: 23 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 23 µg/mc
Lecco: v. Sora: 23 µg/mc
Valmadrera: 23 µg/mc

Scritto Lunedì 10 marzo 2014 alle 15:29

Mandello: il conferimento dello Ius soli

Il prossimo 17 marzo – Giornata Nazionale della Costituzione Italiana, dell'Inno e della Bandiera – alle ore 17,30, presso la Sala Consiglio, si terrà la prima cerimonia di conferimento della Cittadinanza Civica “Ius Soli”. In attesa di una legislazione nazionale che riconosca il diritto di cittadinanza per IUS SOLI, il Consiglio Comunale di Mandello ha infatti approvato, con delibera nr. 30 del 30/07/2013, il Regolamento per il conferimento della cittadinanza civica per Ius Soli ai minori stranieri nati in Italia e residenti nel comune di Mandello che frequentano o abbiano frequentato la scuola dell'obbligo (6-18 anni). La cerimonia prevede la consegna di un attestato simbolico di cittadinanza, che non ha alcun valore legale e non attribuisce nuovi diritti e doveri ma con un forte significato ideale: essere considerato cittadino italiano per chi nasce, cresce e vive nel nostro paese. Oltre all'attestato verranno consegnati anche una copia della Costituzione Italiana e dello Statuto Comunale e una bandiera italiana. L'evento si inserisce nell'ambito delle iniziative organizzate in occasione della Settimana d’azione contro il Razzismo (17-23 marzo), promossa dall'UNAR – Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali - per stimolare l’informazione e una più ampia riflessione sui temi del contrasto a ogni forma di razzismo e xenofobia e che coinvolge tutte i Comuni e le scuole d'Italia.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco