Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 392.950.514
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 06/05/2021
Merate: 22 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 10 µg/mc
Lecco: v. Sora: 13 µg/mc
Valmadrera: 12 µg/mc
Scritto Lunedì 03 marzo 2014 alle 22:13

Olginate e Valgreghentino: tante iniziative per l’Aido

Il gruppo Aido di Olginate e Valgreghentino ha concluso un anno importante, quello del 40° di fondazione, e si appresta a vivere il 2014 con altrettanta energia e voglia di fare per portare la cultura della donazione a grandi e piccini, a partire dalle classi delle scuole.

Inaugurazione della mostra su Don Gnocchi


Il presidente Antonio Sartor, durante l’assemblea ordinaria intermedia, ha iniziato la sua relazione chiedendo un minuto di silenzio in ricordo dei tre donatori di organi che nel 2013 hanno deciso di fare questo grande gesto.
Ha ricordato poi tutti gli eventi dell’anno 2013, concentrati sul 40° di fondazione del gruppo. Le due mostre allestite, i tre convegni, e le diverse iniziative conclusesi con la bella Festa di Novembre. Inoltre quest’anno nelle scuole il gruppo ha portato dei testimoni della donazione e del trapianto.
Grande soddisfazione è stata espressa per la riuscita del progetto “Una scelta in Comune”, presso le due anagrafi dei comuni di Olginate e Valgreghentino, con cui sono già state raccolte delle adesioni.
Per il 2014 le iniziative proposte sono, oltre alla partecipata S. Messa del donatore tenutasi a Capiate, la presenza alla festa di San Giuseppe, la conferma dell’impegno per la camminata del 4 maggio e per la giornata del Donatore sempre  a maggio, sulla base delle indicazioni dal Nazionale.
A giugno il gruppo sarà sul lungolago per il mercatino, a settembre vorrebbe tornare a Consonno in occasione della Sagra di San Maurizio, da cui manca da tre anni. Si propone inoltre la partecipazione della nuova edizione di “matton village” a Villa San Carlo.
Ad ottobre si svolgerà la Giornata dell’Aido e l’anno si concluderà con la partecipazione al mercato del 8 dicembre e con l’impegno a favore di Telethon.
Inoltre quest’anno l’Aido si impegnerà a promuovere verso il Provinciale un progetto destinato alle scuole, a valere sul Bando Volontariato, volto a migliorare la comunicazione.
“Ringraziamo quanti ci hanno una mano, le due amministrazioni comunali molto attente e disponibili e i Parroci dei nostri comuni”. L’anno dell’Aido di Olginate e Valgreghentino è solo all’inizio.

Articoli correlati:
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco