Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 414.485.494
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 22 febbraio 2014 alle 19:12

Incidenti stradali e sugli sci, super lavoro per i soccorritori

Prima giornata festiva dal sapore primaverile quella di oggi, sabato 22 febbraio, e causa la gran quantità di gente che è uscita di casa approfittando del sole tanto atteso non sono mancati incidenti lungo le strade, sulle piste da sci e nelle acque lecchesi.
L’elisoccorso è intervenuto in cinque missioni sul territorio, quattro delle quali presso gli impianti sciistici di Bobbio. Poco dopo le 11.00 di questa mattina si è recato a Valmadrera per la caduta di un 59enne lungo un sentiero di montagna, trasportato in codice giallo all’ospedale Manzoni di Lecco. A Bobbio l’elisoccorso è intervenuto alle 13.30 per la caduta di una 25enne (trasportata in “verde” a Lecco), e due ore dopo è tornato sul posto per un infortunio simile accorso a una bambina di 10 anni e una donna di 45. Anche per loro fortunatamente nessuna grave conseguenza, e accertamenti presso il nosocomio lecchese. Alle 16.45 l’elisoccorso comasco è volato nuovamente presso l’impianto sciistico per soccorrere un bambino di 8 anni unitamente ad una ambulanza. Il ferito, non grave, è stato trasportato a Como. L’ultimo intervento ai Piani di Bobbio, una mezzora più tardi, è stato effettuato dall’elisoccorso di Bergamo che ha trasportato una ragazza di 24 anni in codice giallo presso un ospedale bergamasco.
Non sono mancati incidenti sulle strade, a partire poco prima delle 11.00 dalla caduta di un ciclista di 65 anni a Colle Brianza che inizialmente ha fatto temere il peggio (http://www.casateonline.it/articolo.php?idd=82686). Il ferito è stato trasportato a Lecco in codice giallo. Pochi minuti dopo a Calco una vettura ha urtato una ciclista, trasportata in codice verde al Mandic di Merate. Verso le 15.30 a Mandello del Lario un incidente tra una moto e una macchina ha coinvolto due uomini e una donna, soccorsi da una ambulanza e una auto medica. Altri lievi incidenti si sono verificati a Barzago poco prima delle 17.00 (auto moto, coinvolto un uomo di 48 anni portato al Mandic in codice verde - http://www.casateonline.it/articolo.php?idd=82693) e a Esino Lario alle 18.43 (scontro tra due auto, coinvolta una donna).
Anche nelle acque del lago di Lecco si è verificato un incidente. A Dervio poco dopo le 16.00 una barca a vela si è ribaltata. Sul posto sono accorsi Carabinieri, Vigili del fuoco e una ambulanza, ma fortunatamente le persone a bordo hanno raggiunto la riva e per loro non  stato necessario alcun ricovero.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco