• Sei il visitatore n° 484.389.872
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 14 febbraio 2014 alle 16:48

Perledo:elezioni 2011, i ricorrenti abbandonano la causa e riconoscono legittimità del voto

Nell'udienza finale presso il Tribunale di Lecco per la querela di falso del verbale delle elezioni del 15 e 16 maggio 2011, i nove ricorrenti della Lista Progresso Perledese (Carlo Erba, Giordano Conca, Cristina Greppi, Sergio Maglia, Luca Maresi, Carlo Pesenti, Marinella Sala, Romualdo Sala e Carlo Varisco) hanno rinunciato alla causa riconoscendo la legittimità del risultato elettorale che ha visto il successo della Lista Signorelli per Perledo con il 57% dei consensi. Il Giudice Quartarone ha dichiarato la causa estinta con condanna dei ricorrenti al pagamento delle spese legali liquidate in € 1.000 oltre ad accessori. La vertenza proseguirà presso il TAR di Milano per la definizione del contenzioso amministrativo, sospeso dopo la presentazione della querela di falso da parte dei ricorrenti. Il Sindaco Carlo Signorelli rimanda ogni dichiarazione alla conclusione della vertenza al TAR.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco