• Sei il visitatore n° 495.930.096
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 22 gennaio 2014 alle 21:56

Abbadia: trasportatore morì schiacciato da un tornio, i titolari dell'azienda patteggiano

Il dottor Paolo Salvatore
Hanno patteggiato i titolari della “Meccanica Muttoni snc” l’azienda di Abbadia Lariana, teatro, nella mattinata del 3 luglio 2012 di un gravissimo incidente sul lavoro costato la vita a Massimiliano Pelli, rimasto schiacciato dal tornio che avrebbe dovuto prelevare e trasportare a Monza, nella sede della “MRC Macchine Utensili”. La vittima era infatti co-titolare della società “Fratelli Pelli Autotrasporti snc” con sede anch’essa nel capoluogo brianzolo, spesso impegnata in operazioni come quella intrapresa il giorno della tragedia quando improvvisamente si ruppe il martinetto utilizzato per sollevare il carico e oltre 500 chili di macchinario precipitarono sul 45enne, senza ovviamente lasciargli scampo. Per tale tragedia, sei furono le persone indagate dalla Procura della Repubblica di Lecco per il reato di omicidio colposo in concorso e chiamate così a comparire dinnanzi al Gip del Foro lariano Paolo Salvatore davanti al quale, quest’oggi, Flavio, Roberto e Maurizio Muttoni e Antonietta Gennari, legali rappresentati della Meccanica, assistiti dall’avvocato Luciano Bova, hanno optato per il patteggiamento venendo condannati ciascuno a 11 mesi di reclusione (pena sospesa). Il dottor Salvatore si è invece espresso per l’improcedibilità (art. 129 comma 1 ccp) nei confronti di Stefano Pelli, fratello della vittima a co-titolare della società di Autotrasporti gestita dalla famiglia e di Marco Marconcini, rappresentante legale della “MRC Macchine Utensili” che erano stati iscritti anch’essi nel registro degli indagati dalla dottoressa Cinzia Citterio, titolare del fascicolo.
 

Articoli correlati:

Abbadia: Massimiliano Pelli, 45 anni, è il tecnico morto schiacciato da un tornio
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco