Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 414.895.437
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 06 novembre 2010 alle 18:30

Cernusco: ispezione del Nas di Brescia in uno studio dentistico. Tre denunce per omissioni

Immagine di repertorio
Tre denunce per irregolarità di tipo penale sono state elevate dai carabinieri del nucleo antisofisticazione di Brescia (NAS) a carico di altrettanti soggetti controllati presso uno studio dentistico di Cernusco Lombardone. I militari, che hanno effettuato il sopralluogo nella giornata del 3 novembre, si sono presentati presso lo studio e hanno provveduto all'ispezione, al termine della quale sono state spiccate appunto 3 denunce. C.B., 51enne milanese, direttore sanitario dell'ambulatorio è stato denunciato per aver detenuto e somministrato medicinali guasti o comunque imperfetti e scaduti di validità; a R.B., 50 anni, milanese tecnico radiologico, il Nas ha contestato la mancata periodica sorveglianza fisica delle due sorgenti radiologiche installate nell'ambulatorio; e infine F.C. 43enne meratese, legale rappresentante dello studio, è stato denunciato per avere omesso di effettuare il controllo di qualità sulle apparecchiature radiografiche
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco