Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 404.710.732
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 25/07/2021
Merate: 16 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 17 µg/mc
Lecco: v. Sora: 3 µg/mc
Valmadrera: 19 µg/mc

Scritto Martedì 17 dicembre 2013 alle 08:06

Valgreghentino: muore in casa bambino di 5 mesi, era prematuro

L’intervento dei soccorritori e del medico per rianimarlo sono stati vani, e per un bambino di 5 mesi originario del Senegal e residente a Valgreghentino non c’è stato purtroppo nulla da fare. Il piccolo, che abitava da poco nel centro storico insieme ai suoi genitori, è deceduto nella serata di domenica 15 dicembre a causa di un arresto cardio circolatorio sulle cui cause cercherà di far luce un esame autoptico. Il bambino era nato fortemente prematuro, e per questa ragione aveva trascorso diversi mesi in ospedale dopo la nascita. Uscito dal reparto, era stato portato a casa dai genitori riacquistando peso e forze. Nelle scorse settimane aveva accusato un malore di lieve entità, e i volontari del soccorso lo avevano trasportato all’ospedale di Lecco. Dopo il ritorno a casa, nella serata di domenica si è verificato il tragico epilogo. Volontari e medico sono intervenuti su richiesta dei genitori verso le 19.00 di sera, e hanno cercato invano di rianimare il piccolo, trasportato all’ospedale di Lecco. L’autopsia cercherà ora di chiarire le cause della morte del bambino.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco