• Sei il visitatore n° 485.154.232
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 28 ottobre 2013 alle 16:39

Nel 3° anniversario della morte di Rotasperti

Ricorre oggi, 28 ottobre, il terzo anniversario della scomparsa di Roberto Rotasperti, già Direttore Generale dell'Azienda Ospedaliera di Lecco ed attore importante dello start up della nuova struttura ospedaliera cittadina, poi intitolata ad Alessandro Manzoni.

"Ricordiamo Roberto - dice l'attuale DG Mauro Lovisari, commemorandolo - per quanto ha saputo investire in termini di innovazione tecnologica in un Ospedale di eccellenza come il Manzoni , migliorato negli anni e sempre all'avanguardia anche a più di tredici anni dalla sua inaugurazione".

Grazie alle idee di Roberto Rotasperti, l'Ospedale Manzoni di Lecco è stato, infatti, il primo complesso ospedaliero a dotarsi di un sistema robotizzato di trasporto interno di materiali, da lui fortemente voluto e, conseguentemente, realizzato.

Il suo decisivo impegno è stato, altresì, in direzione di quel percorso che ha portato, poi, l'Azienda Ospedaliera ad essere certificata secondo le norme ISO 9001. Quella di Lecco è stata, fra l'altro, la prima struttura pubblica multipresidio sul territorio nazionale ad avere ottenuto questa certificazione di qualità.

"Con i dirigenti e le maestranze, vorrei ricordare - aggiunge Lovisari - il manager e l'amico scomparso tre anni fa, formulando un sentimento di vicinanza ai familiari di Roberto".

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco