Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 375.064.462
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 21/01/2021
Merate: 67 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 54 µg/mc
Lecco: v. Sora: 56 µg/mc
Valmadrera: 89 µg/mc
Scritto Venerdì 18 ottobre 2013 alle 17:47

Olgiate: Plis del San Genesio, si attende il riconoscimento

Print Friendly and PDF Bookmark and Share
Dopo un percorso durato circa vent'anni e non privo di ostacoli, sette dei Comuni compresi nel territorio del Monte di Brianza hanno approvato la convenzione per l'istituzione del Parco Locale del Monte di Brianza. Il Comune di Olgiate Molgora, il capofila individuato da Airuno, Brivio, Dolzago, Garlate, Olginate e Valgreghentino, nello scorso mese di agosto ha inoltrato alla Provincia di Lecco la richiesta formale di riconoscimento del Parco con tutta la documentazione necessaria. Come previsto dalla Legge Regionale n. 86 del 30-11-1983, modificata successivamente dalla L.R. n.12 del 4-08-2011, nella definizione del PLIS sono state rispettate le perimetrazioni già contenute nel PTCP della Provincia di Lecco e si è deliberato tenendo conto dei criteri di sovracomunalità espressi nella D.G.R. 12-12-2007. L'istituzione del PLIS è diretta espressione della volontà locale che si concretizza nella definizione degli obiettivi di tutela, valorizzazione e riequilibrio territoriale, nonchè nella perimetrazione dell'area destinata a parco all'interno dello strumento di pianificazione urbanistica dei Comuni interessati e nella definizione della forma di gestione. Alla comunità locale è quindi attribuita l'iniziativa e la conseguente decisione di istituire, mantenere e gestire il Parco. A questo punto non rimane che attendere con fiducia l'atto di riconoscimento da parte della Provincia di Lecco, previa valutazione dei valori ambientali e paesaggistici, del Parco Locale di Interesse Sovracomunale.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco