Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 413.298.409
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 11 ottobre 2013 alle 10:05

Verderio Inf: cercatore di funghi di 60 anni muore questa mattina all'alba a Introzzo dopo essere scivolato per 10 mt lungo un pendio

Remualdo Stucchi 60 anni di Verderio Inferiore è morto questa mattina all'alba in Valvarrone, località Introzzo, a seguito di caduta mentre andava a cercare funghi.
 L'uomo di prima mattina aveva raggiunto le montagne sopra Lecco e, dopo avere parcheggiato in una piazzola, si era addentrato nella boscaglia alla ricerca dei funghi. La tragedia è successa pochi minuti dopo il suo arrivo. Mentre infatti attraversava un prato è scivolato. L'erba fradicia, il terreno fangoso e la forte pendenza non gli hanno lasciato possibilità di aggrapparsi a qualcosa o comunque di riuscire a fermare la caduta. Dopo aver strisciato per quasi una decina di metri è caduto sull'asfalto, morendo. 
Ad accorgersi del corpo in mezzo alla strada è stato l'autista di un bus di linea che mentre percorreva i tornanti ha visto qualcosa davanti a sé, facendo la tragica scoperta. Inutili i soccorsi. Remualdo aveva già smesso di respirare.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco