Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 392.938.496
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 06/05/2021
Merate: 22 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 10 µg/mc
Lecco: v. Sora: 13 µg/mc
Valmadrera: 12 µg/mc
Scritto Mercoledì 09 ottobre 2013 alle 19:14

Valgreghentino: commozione e applausi per l’addio a Marco

È uscito dalla chiesa di Villa San Carlo accompagnato da un lungo applauso, salito spontaneo alle mani dei tanti, tantissimi che hanno affollato la parrocchiale di Valgreghentino per salutarlo per l’ultima volta. Marco Stucchi se ne è andato per sempre a soli 38 anni, a causa di un male che lo ha colpito all’improvviso all’inizio dell’estate e non gli ha lasciato scampo. Parenti, amici e conoscenti del giovane si sono stretti attorno alla famiglia, nota nella frazione del paese dove Marco è cresciuto trascorrendo gli anni più sereni in parrocchia. Proprio il ricordo della giovinezza del 38enne è stato al centro dell’omelia di Don Giovanni Battista Milani, ex parroco del paese che ha concelebrato la Messa con Don Enrico.


Egli ha conosciuto da vicino il giovane, accogliendolo e accompagnandolo durante gli anni della giovinezza. Chi li ha condivisi con lui ricorda la persona sorridente e positiva che egli è stato per tutta la sua breve vita, in paese e poi a Calolziocorte, dove viveva da alcuni anni vicino alla madre. Operaio a Olginate, Marco Stucchi ha lasciato di sé un ricordo indelebile e positivo, con il sorriso che non lo ha mai abbandonato e la grande disponibilità nei confronti del prossimo. In pochi mesi la malattia ha spento la sua luce, che vivrà per sempre nei ricordi di chi gli ha voluto bene. La salma di Marco, dopo la cremazione, sarà tumulata venerdì pomeriggio nel cimitero di Villa San Carlo. Egli sarà ricordato nella Santa Messa delle 18.00 di sabato 12 ottobre, in chiesa parrocchiale.

Articoli correlati:
Valgreghentino: si è spento a soli 38 anni Marco Stucchi
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco