Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 392.908.252
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/05/2021
Merate: 23 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 18 µg/mc
Lecco: v. Sora: 17 µg/mc
Valmadrera: 14 µg/mc
Scritto Martedì 10 settembre 2013 alle 23:32

Ladri in azione ai danni di tre donne anziane, generano confusione e rubano le catenelle

Tre donne, anziane ultraottantenni, sono state derubate martedì mattina, in un lasso di tempo di circa un'ora, da due, forse tre individui che, mandandole in confusione, hanno lo strappato dal collo una catenella d'oro. I fatti, che potrebbero essere ascrivibili agli stessi autori, una donna con uno o forse due uomini, si sono consumati a Valgreghentino, Rovagnate e Barzanò. I malviventi hanno avvicinato, in pieno giorno, per strada le loro vittime. Dopo aver iniziato a parlare con loro, chiedendo un aiuto in denaro, le hanno come distratte o comunque mandate in confusione tanto che le poverette non si sono accorte che di lì a un attimo sarebbero state derubate delle catenelle che portavano al collo. Il furto con destrezza si è consumato in una manciata di secondi, poi i ladri sono fuggiti facendo perdere le tracce. Le vittime, che si sono subito accorte dell'accaduto, hanno lanciato l'allarme alle forze dell'ordine fornendo la descrizione dei malfattori, ma per ora nessuna traccia.

S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco