Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 392.940.724
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 06/05/2021
Merate: 22 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 10 µg/mc
Lecco: v. Sora: 13 µg/mc
Valmadrera: 12 µg/mc
Scritto Venerdì 17 maggio 2013 alle 18:44

Valgreghentino: inaugurata la casa dell’acqua con i bambini

Le nuvole minacciose di pioggia non hanno spaventato i bambini della scuola primaria di Valgreghentino, gli insegnanti e i genitori che si sono riuniti numerosi, nel primo pomeriggio di venerdì 17 maggio, per il taglio del nastro della nuova casetta dell’acqua.


La struttura, situata nel piazzale di via Donizetti che funge da parcheggio per la scuola, permetterà anche in paese di avere acqua naturale o gasata, refrigerata e microfiltrata, al prezzo di 5 centesimi di euro al litro. Il pagamento potrà avvenire con moneta (fino a 2 euro, e senza la possibilità di ottenere il resto) o con la tessera (acquistabile a 2,5 euro).


Per la sua realizzazione l’amministrazione comunale ha investito 6.000 euro circa, e lo scopo della sua posa in paese è quello di promuovere un risparmio per i cittadini, ma soprattutto un vantaggio per l’ambiente riducendo le emissioni inquinanti dovute al trasporto, alla produzione e allo smaltimento delle bottiglie in plastica. All’inaugurazione hanno partecipato sindaco e vice sindaco, e il parroco Don Enrico di Villa S. Carlo. Dopo il taglio del nastro tutti i bambini sono stati riuniti in auditorium, dove è stata donata loro una borraccia e una tessera dell’acqua.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco