Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 390.673.267
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 20/04/2021
Merate: 27 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 16 µg/mc
Lecco: v. Sora: 16 µg/mc
Valmadrera: 18 µg/mc
Scritto Giovedì 16 maggio 2013 alle 08:49

Io tifo Positivo: il 19 i bambini di 3 comuni a S. Siro

Si concluderà domenica 19 maggio allo Stadio San Siro di Milano l’iniziativa rivolta a 6 classi delle scuole primarie di Olginate, Cassago Brianza e Valgreghentino, “Io tifo positivo… nel segno di Candido”. Il progetto, ideato da Comunità Nuova Onlus e sostenuto dalla Provincia con il contributo dei 3 comuni, è finalizzato alla formazione di una cultura della sportività attraverso una serie di azioni educative volte alla prevenzione del tifo violento. Domenica i ragazzi delle 6 classi che hanno aderito al progetto saranno protagonisti attivi di alcuni eventi in occasione dell’incontro di calcio di serie A Inter-Udinese.
L'appuntamento per tutti è alle 16.30 al Lido di Milano, dove, in collaborazione con l’associazione Podisti da Marte, alle 17.00 si formerà un corteo allegro e colorato per raggiungere lo stadio di San Siro.
Arrivati a destinazione, alle ore 18.00 scatterà l’iniziativa Stendi la violenza, abbracciamo lo stadio: ragazzi e genitori proveranno ad “abbracciare” lo stadio con lo striscione più lungo d’Europa (1.700 metri), realizzato con tutti i disegni che i ragazzi hanno creato lo scorso anno sul tema sport e pace.
Poi ragazzi e accompagnatori entreranno allo stadio; in attesa del calcio di inizio, gli operatori del progetto terranno un laboratorio di Tifo, con prove delle coreografie, trucchi e la realizzazione di un Flash Mob, che girerà sul web.
Infine, i ragazzi vivranno l'emozione della sfida Inter-Udinese con lo stesso entusiasmo e la stessa allegria che hanno caratterizzato il progetto.
Per la Provincia di Lecco sarà presente il consigliere delegato allo Sport Francesca Colombo: “Sarà un pomeriggio di allegria, nel pieno spirito di collaborazione e partecipazione di Io Tifo Positivo. Ho già avuto modo di partecipare agli incontri nelle classi con i testimonial e all’evento gioco-tifo con tutte le scuole aderenti e ho potuto constatare di persona la validità di questa iniziativa, che rappresenta una preziosa opportunità di educare attraverso lo sport. La sfida è quella di formare i giovani con una mentalità sportiva positiva, puntando su valori fondamentali quali amicizia, rispetto, lealtà e tolleranza; valori non solo sportivi, ma importanti nella vita di tutti i giorni”.

Per ulteriori informazioni: www.iotifopositivo.it.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco