Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 439.928.814
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 14 maggio 2013 alle 18:17

Colico: ''Il sabato del villaggio'' festa paesa di cucina e cultura

Il Gruppo Comunale Aido di Colico e il Corpo Musicale di Villatico organizzano per sabato 25 maggio 2013 a Villatico, frazione di Colico, la seconda edizione della manifestazione " Il sabato
del Villaggio „ festa paesana all'insegna della cultura, della tradizione e della buona cucina.
Con il patrocinio del Comune di Colico e della Provincia di Lecco le associazioni organizzatrici
vogliono rendere il più gradito giorno dei sette come descritto da Leopardi in uno dei più grandi capolavori letterali della nostra cultura, un momento d'incontro, di divertimento, d'allegria e di solidarietà. Dopo l'incredibile successo della passata edizione, con un sold-out, ovvero un tutto esaurito già una settimana prima dell'evento quando sono state fermate le prenotazioni a 500 , anche quest'anno l'intento dell'organizzazione è quello di trasformare un sabato di maggio in una grande festa con la partecipazione di tanti amici, con i rappresentanti delle associazioni colichesi, i rappresentanti del mondo istituzionale ed amministrativo locale e provinciale.


Il programma della giornata prevede presso la Chiesa di San Bernardino da Siena di Villatico - Colico alle ore 18.00 la Messa Solenne presieduta da Padre Ludovico Valenti, Priore della Comunità monastica Cistercense di Piona e concelebrata dai sacerdoti del colichese.
Alle ore 18.45 la manifestazione continuerà con un concerto d'organo sull'antico organo a canne della chiesa di San Bernardino. All'organo Andrea Dell'Era.
Alle ore 19.30 protagonista sarà la buona cucina valtellinese. Infatti, nella tensostruttura presso il campo delle ex scuole elementari in via Campione, ci saranno sciatt e pizzoccheri per tutti. Il piatto più conosciuto della Valtellina sarà preparato direttamente sul campo dai maestri dell'Accademia del Pizzocchero di Teglio.
La quota per la cena è di 17 euro e comprende, oltre che ad un abbondante porzione di pizzoccheri e sciatt, affettati misti e dolce tipico del lago. Bevande comprese nella quota. Per i pochi impossibilitati a partecipare alla pizzoccherata è possibile anche l'asporto della porzione di pizzoccheri al modesto prezzo di 10 euro, dalle 18.30 alle 19.00. Per motivi organizzativi è gradita e vivamente consigliata la prenotazione entro giovedì 23 maggio chiamando uno dei seguenti numeri 0341 941196 - 348 0013208.
In caso di cattivo tempo la cena si terrà presso la tensostruttura del parco giochi di Colico di Via alle Torri.
Il Comitato organizzativo consiglia di prenotare in fretta perchè nel giro di pochi giorni le prenotazioni hanno già superato quota cento e ricorda che anche nel sabato del villaggio colichese chi tardi arriva...male alloggia !!
Il comitato organizzatore
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco