• Sei il visitatore n° 495.305.513
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 25 marzo 2013 alle 09:19

Pallavolo Missaglia (serie D Maschile) perde per 3-1

MALGRATE - PALLAVOLO MISSAGLIA 3-1

MALGRATE: Castagna, Curioni, Dell'Era, Gilardi, Giovari, Grassi, Loda, Mora, Negri, Pirovano. All.: Tripi.
MISSAGLIA: Magni, Pirovano, Rebecca, Scotti, Lanzetta, Fichera, Passoni, Sambo, Gaspari, Donadel, Seveso, Villa(L) All. Cesana
Partita tesa in quel di Malgrate giocata sabato, gara dai mille stimoli, infatti nella panchina locale come allenatore c'era l'ex missagliese Tripi. Primo set a senso unico a favore dei locali che mettono in campo una buona pallavolo nonostante le assenze in posto quattro di Mora e Curioni, ma il rientro di Bonfanti al centro da man forte al reparto. Missaglia subisce in ricezione e i giallo verdi ne approfittano. Negri in regia gioca sciolto e utilizza spesso i propri centrali con efficacia. Magni invece è obbligato a giocare scontato. Secondo set, meglio per gli ospiti, i leo ni di Missaglia sciolgono le tensioni e giocano meglio, Tripi prova a cambiare in regia, ma senza risultato. Seveso e Gaspari attaccano forte, e il set va a favore del Missaglia.
Terzo set parte forte Missaglia, poi qualcosa si blocca e Malgrate ne approfitta, al centro è sempre incisivo e la difesa lavora bene. Missaglia fatica a fare cambio palla, il parziale segna 14-7, poi con L' ingresso di Pirovano e Rebecca la gara prende un altra piega, si va sul 14-12 poi Passoni in primo tempo fallisce il potenziale 14-13, e la rimonta non riesce. La squadra di Tripi riprende a giocare e vince il terzo parziale. Quarto set a senso unico a favore dei malgratesi che difendono tutti i palloni e attaccano con efficacia, Missaglia sembra aver accusato il colpo ed è costretta a rincorrere. A nulla serve il cambio di Rebecca su Gaspari in posto 4 e i locali portano a casa l'intera posta in palio. Grazie alla sconfitta di San Rocco Missaglia puo ancora sperare nel secondo posto che vorrebbe dire serie C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco