Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 394.912.811
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 16/05/2021
Merate: N.D.
Lecco: v. Amendoa: 7 µg/mc
Lecco: v. Sora: 8 µg/mc
Valmadrera: 8 µg/mc
Scritto Venerdì 22 marzo 2013 alle 15:54

Merate: donazione, amore e solidarietà in parole e disegni. L’AIDO premia le scuole


Si è rinnovato anche quest'anno l'appuntamento di sensibilizzazione, formazione e collaborazione che l'AIDO meratese realizza con le scuole del territorio bandendo il concorso che impegna i giovani studenti a realizzare poesie, temi e disegni sulle tematiche della solidarietà e della donazione. Nella serata di giovedì, in occasione della 16^ edizione del concorso, sono stati premiati dal presidente Bruno Bosisio e dalle rappresentanze delle amministrazioni locali i primi tre classificati per ciascuna categoria tra le classi seconde dell'Istituto Beata Vergine Maria e dell'Istituto Comprensivo Statale Alessandro Manzoni, dopo che il direttivo ha ringraziato insegnanti, dirigenti scolastici e ragazzi per l'impegno profuso e la sensibilità dimostrata, ricevendo parole di reciproca gratitudine per l'iniziativa che da anni viene portata avanti con forte radicamento sul territorio e sui giovani.


Con profondità i ragazzi dell'Istituto Beata Vergine Maria si sono espressi sull'argomento: "Poca gente ha voglia di donare organi e sangue...ma perché? Forse ho capito. Perché il cuore di alcune persone è avido e i soldi hanno avuto la meglio sulla fratellanza"(Miriam G., classe 2^A), "Vorrei paragonare la donazione a una metafora: un albero che perde le foglie. La foglia che cade può essere considerata morta o, vista da un'altra prospettiva, può essere integrata come vita nuova"(Lucrezia M. 2^C), "Ho sorriso e mi sono alzato ma solo in quel momento ho pensato che ero vivo e non più ammalato, vorrei aver riingraziato la persona che morendo mi ha amato(Fulvio S., 2^C), "Onorare il dono di essere uomo significa pensare che la nostra vita non finisce con la morte"(Alessandro M., 2^A); lo stesso hanno fatto i coetanei  del Manzoni: "solo chi ha sperimentato da vicino può capire fino in fondo cosa significhi vedere rinascere qualcuno che ami e che pensavi ormai perso"(Francesco B., 2^D), "In tutta Italia sono 12000 le persone in attesa di un trapianto e non solo adulti, ci sono anche  bambini in quell'enorme cifra"(Carlotta P. 2^C), "Ogni tanto accadono miracoli piccoli, silenziosi, meravigliosi"(Giulia F., 2^C).

Istituto Beata Vergine Maria

Istituto Manzoni

Tra i temi principali dei disegni il cuore della vita che torna a pulsare, la colomba che infonde speranza come l'AIDO con i malati in attesa di trapianto, le persone nell'atto dello scambio che li rende fratelli.


Questi i premiati per l'Istituto Manzoni
TEMA : 1° Beretta Francesco, 2^ Zanmarchi Valeria, 3^ Postogna Carlotta
POESIA: 1° Cantù Davide, 2^ Sala Arianna, 3^ Fezzi Maddalena, 3^ ex equo Frigerio Giulia
DISEGNO: 1^ Spandri Giorgia, 2^ Farhana Akbar, 3^ Sottocornola Krishna, 3^ ex equo Mercado Mariafernanda


Istituto Beata Vergine Maria
TEMA: 1^ Galimberti Miriam, 2^ Magni Lucrezia, 3° Valagussa Giacomo
POESIA: 1° Scaccabarozzi Giorgio, 2° Scaccabarozzi Fulvio, 3° Maggioni Alessandr
DISEGNO: 1^ Rossi Valentina, 2^ D'Angelo Sofia, 2° ex equo Lazzari Jacopo, 3^ Deleo Giulia, 3° ex equo Kozmai Gabriele

Se desideri ricevere gratuitamente, per uso personale, via mail una copia in formato originale delle fotografie scrivi a fotografie@merateonline.it
indicando il numero o il nome dell'immagine (scorrendo con il tasto destro del mouse alla voce proprietà, indirizzo)

S.T.
Associazione correlata:
- Aido
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco