• Sei il visitatore n° 467.385.572
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 09 ottobre 2010 alle 16:11

Merate: si apre con polemiche la grande ‘Festa del Cioccolato’. La P.L. vieta a 48 ore dall’inaugurazione l’uso di P.za Vittoria. Ma resta transitabile Via Trento con decine di bimbi a P.Albini

Il presidente
Giacomo Ventrice
"Il mio primo pensiero va ai commercianti di Piazza Vittoria che ora sono penalizzati e che, diversamente dalle aspettative e dal programma, saranno tagliati fuori dall'evento"
è amareggiato e anche piuttosto seccato il presidente della Pro Loco Giacomo Ventrice che, a poco più di 48 ore dall'inizio della festa del cioccolato, nonostante una mappa con i dettagli sull'evento consegnata la prima settimana di aprile, si è visto negare dal comandante della polizia locale Donato Alfiniti, l'utilizzo di Piazza Vittoria. "Ci si può accusare di tutto ma non di certo di non avere tentato fino in ultimo una mediazione. Nulla. Ci è stato comunicato telefonicamente giovedì, con consegna dei permessi venerdì, che la piazza sarebbe stata aperta al transito per via dei lavori in Via Roma nonostante i programmi fossero già stati distribuiti e nel direttivo della pro loco ci fossero anche dei consiglieri di maggioranza a conoscenza dell'evento". Giovedì, infatti, l'ufficio di polizia locale ha comunicato al presidente Giacomo Ventrice l'indisponibilità di Piazza Vittoria per la grande manifestazione del cioccolato, adducendo a giustificazione la chiusura di Via Roma per via dei lavori nonostante il passaggio in Via Padre Arlati e Via Mameli avrebbe tranquillamente garantito il collegamento con Viale Cornaggia e Viale Lombardia.
I concerti che erano previsti alle 18 di sabato (Signora in giallo), alle 10, 17 e 18 di domenica (Musiche d'autunno, Pop suoch, pericolodincendio) sono stati trasferiti in un angolo di fortuna e per la precisione in Via Papa Giovanni, nei pressi del Banco di Desio.
Restano invece i laboratori per bambini all'interno del cortile di Palazzo Albini. Particolare questo che crea non poca preoccupazione. "Sabato e domenica ci sarà un via vai di persone da Piazza Prinetti al cortile di Palazzo Albini" ha proseguito Ventrice "La scelta era stata fatta proprio perché quando abbiamo consegnato ad aprile la mappa con gli eventi, con bene evidenziate anche le attività in Piazza Vittoria, non ci sono stati mossi rilievi. Ora con l'apertura al traffico della piazza e il transito su Via Trento è chiaro che la situazione è molto pericolosa. Come spiegare alle persone che non stanno passeggiando in un tratto pedonale? Ci siamo detti disponibili a rinunciare ai laboratori di sabato ma abbiamo chiesto almeno il rispetto dei programmi per domenica. E invece nulla. Credevamo che si potesse ragionare e discutere con un po' di buon senso ma non è stato così. Mi scuso ancora con i commercianti di Piazza della Vittoria ma in queste ultime ore da quando abbiamo ricevuto la comunicazione abbiamo fatto di tutto per trovare un accordo. Senza successo".
S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco