Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 415.867.668
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 21 febbraio 2013 alle 08:31

Olgiate: gazebo del Pdl in paese



Mauro Piazza, candidato alle elezioni per la Regione Lombardia nelle fila del PDL, è stato a Olgiate Molgora in più occasioni. Il gazebo è un ottima opportunità di stare vicino alla gente e di ascoltare umori e suggerimenti. Sappiamo bene che l’umore dei cittadini nei confronti della politica in questo periodo non è dei migliori e le ragioni di questa negatività sono spesso oggettive e incontestabili. Ma proprio per questo è necessario un rinnovato impegno e, visto che alle elezioni regionali è possibile indicare il nome del candidato prescelto, puntare su persone affidabili, su persone nuove ma non neofite della politica come Mauro Piazza, che possano dare continuità alle buone politiche che la Regione Lombardia ha messo in atto fino ad oggi. La situazione nazionale è molto pesante sia per la crisi economica sia per la diffusa sfiducia nella politica e nelle istituzioni. Come si può uscire dalla crisi della politica e dell’economia senza la politica? Solo con gli eccessi della storia: barricate etc., ed è proprio quello che tutti vogliamo evitare. Alla domanda come mai ci si impegni in politica in un periodo come questo, la risposta è molto semplice: perché non siamo stanchi della democrazia! E pensiamo che convenga puntare su quei partiti che, pur nella confusione del momento, hanno proposte concrete e si ricordano del popolo e dei suoi interessi. Questi partiti una volta stavano a sinistra, oggi stanno nel centro-destra: assistiamo al fatto singolare che il più grande partito della sinistra, spiazzato, accusa di “populismo” il più grande partito di centro-destra. E’ il bello della storia: mai dare niente per scontato! 

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco