Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 364.546.475
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 24/11/20
Merate: 62 µg/mc
Lecco: v. Amendola:42 µg/mc
Lecco: v. Sora: 34 µg/mc
Valmadrera: 41 µg/mc
Scritto Venerdì 21 settembre 2001 alle 17:19

PADERNO: SOSPESE LE RICERCHE NELL'ADDA 

Sono state sospese le ricerche del cadavere dell'uomo che il 3 aprile scorso si è gettato nell'Adda dal ponte San Michele di Paderno. La corrente dell'acqua è ancora troppo forte e la portata del fiume eccessiva per consentire ai sommozzatori dei vigili del fuoco e dei carabinieri di Genova per operare in sicurezza. Nonostante la parziale chiusura delle dighe di Olginate e Calusco infatti scorrono 20 metri cubi di acqua al secondo.
Probabilmente i sommozzatori torneranno ad immergersi lunedì o martedì, quando il livello del fiume sarà ulteriormente abbassato grazie alla chiusura totale delle dighe. "Siamo fiduciosi nel ritrovamento - ha commentato il comandante dei carabinieri della Compagnia di Merate Domenico Di Stravola - I punti ancora da perlustrare non sono molti e l'abbassamento dell'acqua dovrebbe facilitare il compito ai sommozzatori".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco