Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 438.427.766
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 21 gennaio 2013 alle 19:43

Colico: 1 anno e 8 mesi per lo stalking, l’imputato è in cura

È stato condannato ad una pena (sospesa) di 1 anno e 8 mesi di reclusione, e non sarà più sottoposto alla misura coercitiva che lo obbligava a dimorare presso l’abitazione di un parente e lontano dalla sua “vittima”. G.A., queste le iniziali dell’uomo imputato per stalking a seguito di alcuni episodi persecutori avvenuti nel lecchese ai danni della sua ex compagna, si è presentato in aula nella mattinata di lunedì 21 gennaio di fronte al giudice Ambrogio Ceron, e l’avvocato difensore Lorena Mentasti del foto di Sondrio ha sottolineato  come l’imputato abbia riconosciuto e affrontato fin da subito il suo problema. “Si è trattato di alcuni episodi, ed egli stesso si è rivolto ad un presidio specifico di Milano che offre assistenza sia alle vittime che a chi perpetua atti di stalking” ha spiegato il legale in aula. L’uomo è dunque in cura per il suo problema e tornerà ora alla sua vita.
Articoli correlati:
19.11.2012 - Colico: 38enne a processo per il reato di stalking
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco