Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 393.501.346
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 09/05/2021
Merate: 21 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 15 µg/mc
Lecco: v. Sora: 15 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc
Scritto Lunedì 21 gennaio 2013 alle 11:52

Montevecchia:a teatro vanno in scena Lele e Andrea per adottare i bambini del Kenya

Da sinistra Bea, Lele, Andrea e Leo

Portano il talento e la simpatia in tanti paesi del territorio, partecipando a rassegne e esibendosi in piéces e spettacoli in cui è impossibile non farsi sfuggire almeno una risata. Ma soprattutto, oltre al divertire il pubblico, si sono posti l'obiettivo di adottare il più bambini possibile, appoggiandosi e devolvendo il ricavato delle loro rappresentazioni alla Caritas di Cassago, attualmente impegnata in Kenya nella zona di Meru-Oldonyro.

VIDEO


Lele e Andrea, autori, attori e registri delle loro stesse opere, dal 2000 sono la compagnia teatrale "Pimipiripettenuse" e nella serata di sabato 19 hanno fatto tappa a Montevecchia dove, al teatro dell'oratorio parrocchiale, hanno messo in scena 90 minuti senza interruzioni dello spettacolo "Orkis", un binomio di simpatia...al quadrato. Una coppia sgangherata e sopra le righe, uno pseudo scrittore e uno pseudo inventore, due pensatori dalla parlata dialettale cadenzata dagli accenti dell'ironia, dagli stereotipi che non scadono mai e che riescono a smollare i lineamenti delle più serie impalcature facciali: la bella ragazza e la "cozza", le donne tutto gossip e niente arrosto, la padrona, il maggiordomo Ambrogio e il "languirono" , due uomini che con la matematica non quagliano molto e che con estreme difficoltà si dividono i sette giorni assolutamente dispari della settimana, non poco discriminanti nei confronti del poveretto dei due che dorme "sotto la panca".

Andrea e Lele


Con buona comicità, quella che rispecchia sempre parte della realtà, quella a cui non sfugge mai un acume di genialità nello sguardo attento di ciò che ci circonda, Lele e Andrea hanno saputo divertire il discreto pubblico riunito in sala tra le risate ed il tepore in una serata innevata.

A Meru-Oldonyro è appena stato costruito un orfanotrofio, nel quale risiede la maggior parte dei bambini adottati.

Attualmente sono state completate 11 adozioni in Kenya,  due classi di 35 bambini in Congo mentre in Amazzonia è stata la volta di una famiglia composta sta una vedova e tre figli. Gli interi proventi della serata di sabato, dunque, sono stati interamente destinati a questa iniziativa.

Se desideri ricevere gratuitamente, per uso personale, via mail una copia in formato originale delle fotografie scrivi a fotografie@merateonline.it
indicando il numero o il nome dell'immagine (scorrendo con il tasto destro del mouse alla voce proprietà, indirizzo)
S.T.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco