Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 98.710.757
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
 
redazione
Via Carlo Baslini 5
Merate (Lc)

Tel. 039 990.28.81
Fax. 039 990.28.83
P. Iva 02533410136

I nostri nomi
link utili
bandi e concorsi
annunci di lavoro
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 12/05/13

Merate: 10 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 09 µg/mc
Lecco: v. Sora: <9 µg/mc
Valmadrera: 7 µg/mc
Moggio: 3 µg/mc
Scritto Lunedì 31 maggio 2010 alle 19:13

Paderno: successo per il
memorial ``Roberto Nava``

immagine 10800

Due giorni di solidarietà in ricordo di Roberto Nava al Centro Sportivo Comunale di Paderno d`Adda. Dal pomeriggio di sabato 29 alla sera di domenica 30 maggio, un centinaio di atleti, più o meno allenati, nonchè centinaia di cittadini, hanno partecipato ai tornei di calcio e pallavolo promossi dall`Ail (associazione italiana leucemia) di Lecco-Paderno d`Adda in collaborazione con l`ASP, per ricordare Roby, morto nel maggio 2007 di leucemia. Aveva solo 26 anni.

 

 

Calciatori e giocatori di volley, si sono affrontati dal pomeriggio di sabato nelle eliminatorie. La sera balli e musica con la scuola di danze irlandesi che, in ottobre a Cascina Maria, riaprirà i corsi.

 

 

 


Domenica mattina la messa che il parroco, don Antonio Caldirola, ha celebrato al centro della pista di pattinaggio. Alla fine il lancio dei palloncini . Nel pomeriggio, l`estrazione della sottoscrizione a premi, le semifinali e le finali sul nuovo campetto di calcio.

 

 

 

Il parroco Don Antonio con il sindaco Valter Motta

 

 

A vincere sono state la SCP di Osnago al 3° posto, gli “amici di Enzo di Ruginello (Vimercate) al secondo e al primo l’”Oasi 2” di Paderno d’Adda. A premiarle il fratello di Roberto, la mamma e il papà,  nonchè l’assessore allo sport, Claudio Stella, che ha ringraziato tutti “per la generosità con la quale hanno prestato tempo e fatica per ricordare Roberto”.

 


 



Due giorni di festa popolare e solidarietà per capire, come aveva detto il parroco, che "raccoglierci per ricordare questo ragazzo, può aiutarci a scoprire il senso della vita".

 

Sergio Perego



© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco