Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 413.168.327
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 15 novembre 2012 alle 15:16

Lecco: ancora sì alla dote scuola

Avviso per due tirocini di 12 mesi ciascuno presso i Musei Civici della città

Lecco, 15 novembre 2012 - Il Comune di Lecco rinnova la sua collaborazione con DoteComune nell'ambito degli stage e mette a disposizione dei giovani una nuova esperienza annuale di formazione e tirocinio. Con la pubblicazione del bando sono aperte due posizioni entrambe della durata di dodici mesi (da gennaio a dicembre 2013) ai Musei Civici con il profilo "Registar" (tecnico servizio prestiti e movimentazione delle opere d'arte).
DoteComune è uno strumento realizzato in collaborazione con ANCI Lombardia (Associazione Nazionale Comuni Italiani), ANCITEL Lombardia e Regione Lombardia, che si rivolge ai giovani: il suo obiettivo è quello di investire nella cittadinanza attiva, ossia la partecipazione democratica alla vita della comunità civile.
Il nuovo bando regionale DoteComune attualmente aperto prevede 44 posizioni offerte ai giovani nei diversi Comuni della Lombardia, tra cui - per la sesta volta - quello di Lecco. I partecipanti alle posizioni messe a disposizione dal Comune, oltre alla formazione d'aula e a distanza a cura di ANCI Lombardia, parteciperanno all'attività dell'ente, collaborando con il personale interno e misurandosi con le sfide quotidiane a cui è chiamato un Comune.
A ciascun partecipante, selezionato da una commissione interna nominata dal Comune, sarà richiesto un impegno di 20 ore settimanali e verrà riconosciuta un'indennità mensile di frequenza pari a 300 euro, oltre un attestato finale di certificazione delle competenze acquisite rilasciato da Ancitel Lombardia, secondo il Quadro Standard dei Profili Professionali di Regione Lombardia. Il tirocinio è coperto dall'assicurazione per la responsabilità civile e contro gli infortuni.
Possono partecipare alla selezione giovani cittadini italiani, dei paesi dell'Unione Europea ed extracomunitari con regolare permesso di soggiorno, di età compresa tra i 18 e i 35 anni. I candidati dovranno far visionare la domanda al Servizio Comunicazione (Piazza Diaz n. 1) per il controllo della documentazione e quindi presentarla all'ufficio protocollo del Comune di Lecco entro le ore 12 di martedì 27 novembre. La domanda dovrà essere accompagnata dal curriculum vitae in formato europeo, copia della carta d'identità, copia del codice fiscale ed eventuali copie delle certificazioni relative a titoli ed esperienze che i candidati ritengano opportuno presentare per la valutazione di merito.
Dopo il 27 novembre si svolgerà un colloquio di selezione con i giovani candidati, che servirà a valutare titoli, esperienze e motivazioni utili per il tipo di tirocinio da svolgere. Pur non costituendo un prerequisito d'accesso, saranno privilegiati titoli ed esperienze attinenti all'ambito di tirocinio (laurea in Beni Culturali, esperienze lavorative in musei).
Maggiori informazioni sono disponibili sui siti www.comune.lecco.it e www.dotecomune.it o contattando il Servizio Comunicazione e partecipazione del Comune di Lecco:
tel. 0341 481.412 - 243 - 397, segreteria.comunicazione@comune.lecco.it 
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco