Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 98.710.757
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
 
redazione
Via Carlo Baslini 5
Merate (Lc)

Tel. 039 990.28.81
Fax. 039 990.28.83
P. Iva 02533410136

I nostri nomi
link utili
bandi e concorsi
annunci di lavoro
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 12/05/13

Merate: 10 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 09 µg/mc
Lecco: v. Sora: <9 µg/mc
Valmadrera: 7 µg/mc
Moggio: 3 µg/mc
Scritto Mercoledì 26 maggio 2010 alle 16:37

Verderio I: posta a `singhiozzo` in paese
Lettere e riviste con ritardo di settimane

Recapito Posta Verderio Inferiore:
In 2 giorni mi sono arrivate una ventina di lettere segno che la posta giaceva da tempo senza essere consegnata. Addirittura è arrivata il 19 Maggio una bolletta Enel scaduta il 13 Maggio! Che si pensa di fare per risolvere il problema?

Paolo

 

 

L`ufficio postale di Verderio Inferiore

 

La situazione per i cittadini di Verderio Inferiore è davvero critica. Come testimonia il lettore, e come confermano dal Municipio, il recapito avviene a singhiozzi con ritardi che viaggiano nell`ordine di settimane. Ci sono strade che, sistematicamente, ricevono pacchi di missive, bollette, riviste con decine di giorni di ritardo e in un “blocco” unico; persone che si vedono recapitare la posta altrui oppure devono andare a caccia della propria dai vicini; nuovi residenti che non sono nemmeno considerati. Insomma una situazione che, invece di migliorare, pare proprio destinata a peggiorare (così infatti si va avanti da mesi) e che, nonostante le richieste di intervento e le rimostranze sia da parte dei cittadini che degli amministratori, dopo un brevissimo periodo di qualche giorno, torna alla normalità, e cioè al disagio. Il problema starebbe tutto nelle continue sostituzioni del portalettere di ruolo, con ragazzi assunti a tempo determinato che restano in paese la durata di tre mesi, non sufficiente per imparare strade e destinatari. “La situazione è critica per tutto Verderio Inferiore” hanno spiegato il sindaco Alessandro Origo e l`assessore Giancarlo Cereda “ci sono persone che da oltre sei mesi vivono con questo tipo di disagio ricevendo la posta a singhiozzo con bollette scadute e riviste ormai non più aggiornate. Abbiamo già interpellato l`ufficio centrale di Merate, poi in effetti il giorno successivo alla telefonata la posta è stata recapitata. Ma si è trattato di una parentesi: la situazione è tornata in breve come prima”.

Verderio Inferiore, tuttavia, non sembra essere l`unico paese a riscontrare questi disagi. Anche a Verderio Superiore la posta nelle ultime settimane è arrivata in ritardo tanto che bollette e moduli F24 sono giunti a diversi giorni dalla scadenza, costringendo l`utente al pagamento della mora.


S.V.



© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco