Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 98.710.757
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
 
redazione
Via Carlo Baslini 5
Merate (Lc)

Tel. 039 990.28.81
Fax. 039 990.28.83
P. Iva 02533410136

I nostri nomi
link utili
bandi e concorsi
annunci di lavoro
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 12/05/13

Merate: 10 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 09 µg/mc
Lecco: v. Sora: <9 µg/mc
Valmadrera: 7 µg/mc
Moggio: 3 µg/mc
Scritto Mercoledì 26 maggio 2010 alle 15:16

Airuno: alle 20.45 coro (gospel) contro la riforma Gelmini

Mercoledì 26 maggio alle ore 20.45 presso il Cine Teatro Smeraldo di Airuno la Scuola Media Statale Carducci di Olginate  organizza una serata musicale con lo scopo di affrontare con il talento e le capacità creative la difficile situazione finanziaria in cui le scuole del territorio e di tutta Italia sono venute a trovarsi in seguito alla Riforma Gelmini.

Un comitato genitori attivo e dinamico, supportato da dirigente e insegnanti,  ha pensato di raccogliere fondi per garantire anche per il prossimo anno scolastico l’ampia offerta formativa che contraddistingue la Scuola Media di Olginate.

Ad animare la serata sarà il Coro Carducci, composto da più di 50 ragazzi che, con canti etnici, gospel e pop si incaricherà di fare gli onori di casa.  I ragazzi del coro hanno vissuto nei giorni scorsi una insolita esperienza di ascolto e silenzio nel  monastero di Camaldoli (AR) dove hanno frequentato uno stage di gospel tenuto da Andrea D’Alpaos, uno dei più rinomati esperti italiani di musica corale afro-americana.

Guidato dalle insegnanti Cornelia Dell’Oro e Battistina Cagliani, il coro nasce nel 1998 con l’obiettivo di promuovere un’iniziativa di valore formativo e socializzante aperta a tutti gli alunni interessati alla pratica corale. Nel corso della sua storia si è esibito in concerti di musica sacra, in iniziative benefiche, in occasione di gemellaggi con la scuola di Cusset-Vichy,  in lezioni-concerto e nei tradizionali  momenti di festeggiamento della vita scolastica.

Il coro rappresenta un elemento di caratterizzazione della scuola, si pone nella prospettiva di dialogare con altre realtà del territorio, costituisce un progetto di forte valenza educativa ed  incarna un esempio di eccellenza e di qualificazione della didattica.



© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco