Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 98.710.757
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
 
redazione
Via Carlo Baslini 5
Merate (Lc)

Tel. 039 990.28.81
Fax. 039 990.28.83
P. Iva 02533410136

I nostri nomi
link utili
bandi e concorsi
annunci di lavoro
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 12/05/13

Merate: 10 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 09 µg/mc
Lecco: v. Sora: <9 µg/mc
Valmadrera: 7 µg/mc
Moggio: 3 µg/mc
Scritto Lunedì 24 maggio 2010 alle 09:36

Lecco: il 28 il recital ``Suoni in Codice`` con l`associazione Renzo e Lucio

immagine 10452

L’associazione gay e lesbica della provincia di Lecco “Renzo e Lucio”, per ricordare la recente Giornata Mondiale Contro L’Omofobia del 17 maggio, organizza un recital all’Officina della Musica alle ore 21 venerdì 28 maggio. Lo spettacolo proposto è realizzato dal cantautore milanese Francesco Capasso e s’intitola “Suoni in Codice”.

Il  recital  a contenuti GLBTQ e in generale antirazzisti, promosso da Arcigay Milano, unisce musica, fotografia, satira, arti grafiche, poesia, letteratura e teatro (con omaggi a Fabrizio De Andrè e Franca Valeri). In un momento in cui è doveroso non abbassare la guardia, anche la musica a la sua importanza. In un momento come questo, in cui cantanti parlano ancora di "redenzione dei gay" o di "gay come gattini da tenere nel letto o ....demoni con la morte in corpo"; il menestrello gay Franco Capasso racconta le nostre storie d`amore, la loro bellezza che nasce dalla innata forza che ogni sentimento possiede per essere vissuto. Franco Capasso, suona e canta per raccontare il disagio giovanile e l`inquietudine di chi viene etichettato "diverso" dai modelli  "canonici" imposti da un regime "ecclesiastico" e "mediatico. I testi e le canzoni vogliono dire questo a tutti e ribadire l`importanza della musica e della poesia come conduttori di gioia e di spiritualità, in un mondo dove il capitalismo rende tutto merce e consumo. Anche la sessualità non si sottrae alla mercificazione in atto, allontanata da quel ruolo che svolge nella comunicazione affettiva e privata sempre più spesso di quel coinvolgimento emotivo e amoroso che è ancestrale come la vita dell`uomo.

Nello stesso tempo l’Associazione accoglie con soddisfazione l’iniziativa promossa dalla nuova Giunta Comunale di Lecco, che in occasione della giornata contro l’omofobia, ha aderito con un comunicato comparso sul sito ufficiale del comune di Lecco. Apprezziamo questo passo significativo che tende a garantire il rispetto per la dignità delle persone gay e lesbiche.

 


www.renzoelucio.it 

 

 

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco