Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 460.196.865
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 25 ottobre 2012 alle 21:14

Robbiate: partita 'interforze' a ricordo del Brigadiere T. Triolo

Sabato 27 ottobre presso il centro sportivo di Robbiate in Via delle Brigole si terrà il primo torneo triangolare di calcio alla memoria di Tino Triolo, il brigadiere dei carabinieri scomparso lo scorso 17 giugno all'età di soli 50 anni. Ad organizzarlo i suoi amici e colleghi Carabinieri che si sfideranno sul campo contro una squadra della Guardia di Finanza di Cernusco Lombardone e della Polizia di Stato di Monza. L'ingresso sarà libero e il ricavato sarà devoluto in beneficenza all'associazione Fabio Sassi. L'evento è patrocinato dai comuni di Merate e Robbiate e avrà inizio alle 19.30.


Concettino Triolo, per tutti Tino, era sposato e padre di due ragazzi. Per lungo tempo aveva prestato servizio presso la Compagnia di Merate prima come capo equipaggio dell'aliquota radiomobile, poi nel nucleo operativo, alla centrale operativa e infine alla stazione. Aveva partecipato a importanti operazioni sia nel campo del traffico di stupefacenti che delle rapine e aveva avuto un ruolo importante per la soluzione del caso dell'uccisione del piccolo Mirko Magni, il bimbo di Valaperta annegato dalla mamma Mary Patrizio. Per la sua attività investigativa di allora, l'Arma gli aveva conferito un encomio.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco