Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 388.858.095
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 08/04/2021
Merate: 21 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 13 µg/mc
Lecco: v. Sora: 15  µg/mc
Valmadrera: 12 µg/mc
Scritto Sabato 13 ottobre 2012 alle 10:27

PD Lecco: per Bersani Premier

Entra nel vivo anche a Lecco la sfida per le primarie del centrosinistra con la presentazione ufficiale del Comitato provinciale per Bersani Premier. A fare gli onori di casa una coppia di giovani amministratori del territorio, Giacomo Gilardi, consigliere nel comune di Bosisio Parini e referente del Comitato per la città Lecco, e Daniela Borraccetti, vice sindaco del comune di Malgrate. Oltre a poter contare sull'appoggio di esponenti di spicco del partito democratico lecchese come il consigliere regionale Carlo Spreafico e l'onorevole Lucia Codurelli, il neonato comitato "Lecco per Bersani premier" conta, infatti, sull'adesione di molti amministratori locali, professioni del territorio e giovani volenterosi, convinti che la guida salda di Bersani possa assicurare al centro sinistra un leader in grado di agire all'insegna della concretezza. "Sosteniamo Bersani - ha, infatti, chiarito Giacomo Gilardi - perché uomo di governo con una solida carriera politica alle spalle. Un segretario che è stato in grado di guidare il partito durante un periodo travagliato, lo ha tenuto saldo e ha evitato che implodesse così come accaduto ad altri partiti. Bersani rappresenta una scelta di responsabilità e verità che parte innanzitutto dal territorio". Un messaggio che anche nel lecchese ha raccolto molti consensi dato come, come è stato confermato questa mattina, tra le 230 adesioni contate fin ora ben 14 sono quelle sottoscritte dai sindaci e 15 quelle dei consiglieri, "uomini e donne del governo del territorio - ha sottolineato Gilardi - che si stanno attivando per sostenere la capacità di sintesi ed unione rappresentata da Bersani".

Ma la partecipazione popolare è il vero obbiettivo del comitato che sta a questo proposito mettendo a punto un blog, dove saranno costantemente caricate le news relative alle varie attività che verranno via via programmate, e una pagina Facebook, mentre per chiunque volesse mettersi fin d'ora in contatto con i responsabili del comitato è già attivo l'indirizzo e-mail leccoperbersanipremier@gmail.com.

Nessuna preoccupazione, infine, per le divisioni che in vista delle primarie si stanno definendo anche all'interno del Pd lecchese, considerate il sano frutto di un dialogo democratico che fortunatamente è presente all'interno del partito, divisioni che però, assicura il comitato "Lecco per Bersani premier", verranno spazzate via all'indomani della primarie "Dopo la votazione remeremo tutti dalla stessa parte, sosterremo tutti il candidato vincente".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco