Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 460.205.384
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 22 settembre 2010 alle 09:08

Merate: coi frati di Sabbioncello lettura orante del Vangelo di Luca

Fraternità francescana di Sabbioncello di Merate
Anno pastorale 2010-2011

... affinche' tu riconosca la solidita' delle parole con cui fosti istruito...

Lettura orante del Vangelo secondo Luca
Incontri per conoscere e pregare la Parola del Signore.
Ogni giovedì, dalle ore 21 alle 22


23 settembre   Lc 2: Gloria nei cieli e pace sulla terra

30 settembre           Benedictus e Magnificat

7 ottobre     Lc 3, 1-22: la Parola di Dio

                                           su Giovanni nel deserto...

14 ottobre   Lc 4, 1-13: le tentazioni...

21 ottobre       Lc 4, 14-30: a Nazareth...

28 ottobre       Lc 4,31 - 5,26: guarigioni...

4 novembre             Lc 5,27 - 6,11: i peccatori e i farisei...

11 novembre            Lc 6, 12-49: Beatitudini...

18 novembre  Lc 7, 1-35: una Parola che guarisce...

25 novembre Lc 7, 36-50: il perdono,

                                              perché ha molto amato...

2 dicembre              Lc 8: il seme è la Parola di Dio...

9 dicembre   Lc 9: Se qualcuno vuol venire

                                                                dietro a Me...

 

16 dicembre   Lc 10, 1-37: l'olio della consolazione

                                            e il vino della speranza...

13 gennaio    Lc 10,38 - 11,54: la preghiera...

20 gennaio            Lc 12: l'uso dei beni...

27 gennaio           Lc 13: i segni dei tempi...

3 febbraio  Lc 14: i piccoli e il Regno di Dio...

10 febbraio            Lc 15: Dio è misericordia...

17 febbraio            Lc 16 e 17: fatevi degli amici

                                       con la ricchezza disonesta...

24 febbraio            Lc 18, 1-34: accogliere il Regno

                                                     come un bambino...

3 marzo    Lc 18,35 - 19,27: è venuto a cercare

                                   e a salvare ciò che era perduto...

10 marzo  Lc 19,28 - 20,44: Gerusalemme...

17 marzo  Lc 20,45 - 21,38: gli ultimi tempi...

24 marzo  Lc 22: l'ultima Cena...

31 marzo  Lc 23: la Passione...

7 aprile     Lc 24: Emmaus...

14 aprile      Considerazioni finali

 

Quando abbiamo trovato l'amore, ci nutriamo del pane celeste e siamo sostenuti senza fatica e sen­za stanchezza.
Il pane celeste è Colui che è disceso dal cielo e che dà la vita al mondo: questo è il cibo degli angeli.
Chi ha trovato l'amore si nutre sempre di Cristo e da allora diviene immortale.
Perché chi man­gia di questo pane non assaggerà la morte in eterno.
Benedetto è chi mangia del pane dell'amore, che è Gesú. Chiunque si nutre dell'amore, si nutre di Cristo, Dunque, chiunque vive nell'amore in questo mondo odora la vita di Dio, respirando qui l'aria della risurrezione.  (Isacco il Siro)
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco