• Sei il visitatore n° 485.139.576
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 03 ottobre 2012 alle 19:04

Torneo Città di Lecco, in finale Questura e Dopolavoro Ferroviario

Dopolavoro Ferroviario contro Questura, questa la finale del Torneo “Città di Lecco” che si terrà sabato 6 ottobre alle 21.30, presso il Palazzetto dello Sport di Malgrate.
Dopo quasi un mese di partite, molto spesso appassionanti e incerte fino all’ultimo minuto, si è quindi arrivati alla resa dei conti. A qualificarsi per la finale sono state, come accennato, le squadre del Dopolavoro Ferroviario e della Questura, entrambe vincitrici delle semifinali che si sono tenute nella serata di martedì 2 ottobre rispettivamente contro Acel Service e Guardia di Finanza.
Nella prima semifinale gli uomini del Dopolavoro sono riusciti ad avere la meglio sulla compagine di Acel Service per 7 a 6, dopo una partita nervosa e densa di emozioni che ha visto numerose contestazioni sul campo. Mattatore dell’incontro è stato Giovanni Olivieri (Dopolavoro), autore di ben 5 reti.
Nell’altra semifinale la Questura ha dimostrato sin dalle prime battute il suo grande stato di forma ed è riuscita a liquidare con un perentorio 12 a 8 la Guardia di Finanza, che comunque ha avuto il merito di non aver mai mollato per tutto il match. Si è distinto con 5 goal il bomber della Questura Massimiliano Papis, il quale, con queste ultime segnature, è riuscito ad appaiare nella classifica marcatori Dario Sibio dei Commercianti  (16 reti). Papis si candida quindi, senza ombra di dubbio, alla vittoria della classifica dei marcatori, avendo a disposizione una partita in più (la finale) rispetto a Sibio.
Grande attesa, quindi, per la finale, anche perché la serata di sabato vedrà sfidarsi due squadre che si conoscono bene. Entrambe inserite nel girone D, le due compagini si sono infatti già affrontate in questo torneo durante una precedente partita, terminata con un pareggio di 6 a 6.
Guardando le ultime prestazioni non ci sono dubbi che la favorita della finale sia la squadra della Questura, che però non dovrà sottovalutare la grinta e la voglia di non mollare dimostrata dal Dopolavoro Ferroviario, ancora imbattuto in questo torneo.
Prima della finale per il primo e secondo posto (prevista per le 21.30), scenderanno in campo le squadre sconfitte nelle semifinali, ossia Acel Service e Guardia di Finanza, che si contenderanno il terzo posto del torneo.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco