Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 438.316.508
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 18 settembre 2010 alle 17:41

Merate: ecco il 4° Episteme

La conferenza di Gherardo Colombo al Liceo Agnesi è stata preceduta e introdotta dalla presentazione del quarto numero della rivista Epistème, pubblicazione di maieutica, ricerca e recensione a cura dei professori del liceo. “Epistème è nata nel 2005 – ha spiegato la professoressa Patrizia Lotti – da una domanda che crediamo rimanga sottesa in gran parte dei licei italiani: la scuola deve essere un luogo dedicato esclusivamente alla trasmissione di saperi o può altresì produrne in proprio? La nostra risposta è rappresentata da questa rivista. E non siamo soli: dallo scorso anno abbiamo guadagnato la fiducia e la collaborazione fattiva del Liceo Grassi di Lecco e del Liceo Frisi di Monza.”
Ambrogio Cazzaniga – indimenticato professore dell'Agnesi, ora collaboratore della rivista e “amico” dell'istituto – ha invece sottolineato l'importanza di una pubblicazione liceale in un contesto scolastico come quello attuale: “Comunemente si pensa che il sapere sia quello che viene elaborato nelle università, e che il liceo debba svolgere un'opera di mera trasmissione. A parte gli stipendi da fame, c'è da dire che oggi il corpo docente è fatto oggetto di un discredito senza precedenti. Ma i nostri insegnanti sono importantissimi. E credo che un modo efficace per recuperare il prestigio tolto sia proprio quello di impegnarsi nello studio, nell'innovazione, nella promozione di momenti culturali di approfondimento, come quello, appunto, della rivista Epistème. 'La verità va diffusa, fatta girare', dicevano gli antichi. Epistème esiste proprio per questo.”
M.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco