Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 348.189.631
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/08/2020

Merate: 8 µg/mc
Lecco: v. Amendola: < 2 µg/mc
Lecco: v. Sora: < 2 µg/mc
Valmadrera: 2 µg/mc
Scritto Lunedì 13 agosto 2012 alle 10:11

Merate: per il comprensivo non si parla di un dirigente titolare. Scopinaro a Rovagnate

Mancano ancora poche settimane all'avvio del nuovo anno scolastico e per il momento si è in attesa di capire se l'istituto comprensivo di Merate, retto fino a giugno dalla dottoressa Graziella Ferrario, avrà un preside titolare oppure, come avvenuto nel 2011/2012, dovrà affidarsi a un supplente, titolare gioè della dirigenza di un'altra scuola.
Sul sito dell'ufficio scolastico della Lombardia sono comparse le nomine  relative alle "operazioni di conferimento incarichi dirigenziali, mutamenti, mobilità interregionale con decorrenza dal 1° settembre 2012" ma del comprensivo di Merate non si fa cenno. Questo farebbe pensare, vista anche la spending review, alla volontà di proseguire con un supplente ma c'è ancora una breve parentesi di tempo per eventuali sviluppi.
Come nomine certe e assegnate ci sono quelle riportate in tabella.


Per il meratese, come dicevamo al momento si ha solo la conferma dell'istituto comprensivo di Rovagnate con il dirigente scolastico Fabrizio Scopinaro.
Graziella Ferrario e Fabrizio Scopinaro
Ci sono poi il Bertacchi a Lecco con Tiziano Secchi, il Badoni con Angelo De Battista, il Manzoni con Giovanni Rossi e il Grassi con Eugenio Ripamonti. A Molteno è stata confermata al comprensivo Stefania Perego.
Per il casatese la professoressa Graziella Ferrario sarà chiamata a dirigere l'istituto comprensivo di Missaglia. Con il nuovo anno scolastico entra in gioco la ''verticalizzazione'' decisa dalle amministrazioni comunali coinvolte e autorizzata da Provincia e Regione. Sparirà dunque l'organizzazione che vedeva unite le scuole medie di Casatenovo, Monticello e Missaglia, guidate negli ultimi due anni dal professor Carlo Cazzaniga (già dirigente scolastico del comprensivo di Barzanò). Le medie di Missaglia e Monticello andranno a costituire il comprensivo insieme alle primarie di Maresso, Missaglia, Monticello e Viganò sotto la dirigenza della prof. Ferrario.
Al comprensivo di Casatenovo troviamo Anna Maria Beretta e al professionale turistico sempre di Casatenovo Alessandro Fumagalli.
Infine Civate, sempre comprensivo, con Francesco Tarragoni.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco