Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 419.969.300
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 01 agosto 2012 alle 17:09

Lecco: elisoccorso attivato per una caduta, stanchezza e un infortunio sulle montagne

Pomeriggio intenso per la macchina dei soccorsi quello di oggi, mercoledì 1° agosto, per incidenti avvenuti in alcune zone montane lecchesi. In tarda mattinata presso i Piani di Bobbio un uomo di 80 anni, forse a causa di una disattenzione, è caduto a terra scivolando lungo un pendio erboso per oltre 200 metri. Nella caduta ha riportato una trauma cranico, facciale, escoriazioni multiple ed è stato trasportato in codice giallo presso l’ospedale di Lecco con l’elisoccorso. Le sue condizioni non destano fortunatamente particolare preoccupazione. L’elisoccorso del 118 si è poi alzato nuovamente in volo alle 14.30, supportato da una ambulanza, per soccorrere una donna rimasta senza forze ai Piani d’Erna. L’allarme per lei è rientrato in breve tempo e ha rifiutato il ricovero in ospedale. Si trova presso il Pronto soccorso di Lecco ma sarà con ogni probabilità dimesso in serata o nella giornata di domani un uomo di 77 anni che si è procurato una profonda ferita alla coscia con una motosega verso le 16.00 a Vendrogno. La dinamica dell’incidente non è chiara ma in un primo momento si è temuto il peggio per l’uomo, che ha perso una gran quantità di sangue poiché ha difficoltà nella coagulazione a causa di terapie in corso. Sul posto è intervenuto l’elisoccorso di Bergamo che ha trasportato il ferito presso l’ospedale Manzoni di Lecco. I medici gli stanno prestando le cure necessarie, ma fortunatamente non corre pericolo di vita.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco