Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 348.600.484
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 11/08/2020

Merate: 23 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 14 µg/mc
Lecco: v. Sora: 17 µg/mc
Valmadrera: 17 µg/mc
Scritto Mercoledì 28 marzo 2001 alle 17:37

MERATE: FURTO AL NEGOZIO "OTTICA MARZIALI E FARNETI"


Furto questa notte al negozio "Ottica Marziali e Farneti" di Via Verdi 119 a Merate. Ignoti, poco dopo le 4.30 si sono introdotti forzando una serranda laterale e hanno asportato merce ed attrezzature per circa 50 milioni.
Il furto, come dicevamo, è avvenuto nelle prime ore del mattino di mercoledì 28 marzo, più precisamente alle 4.40. In base alle testimonianze dei vicini si è potuta ricostruire l'azione. Sei banditi hanno dapprima coperto la suoneria esterna dell'allarme con una scatola da caffè sigillandone i bordi con del poliuretano espanso; poi hanno tagliato le maglie di una serranda laterale e si sono introdotti nel negozio. Dovevano essere muniti di tappi per le orecchie perché la suoneria è fortissima. I vicini, infatti, si sono subito affacciati e visti i movimenti delle persone hanno avvertito i carabinieri. L'allarme è collegato con l'abitazione di uno dei titolari. I ladri hanno spaccato alcune vetrine asportandone il contenuto. Evidentemente non erano mai stati nel negozio perché, viceversa, avrebbero saputo che le vetrine non sono chiuse ma si possono facilmente aprire con una pressione della mano sulla parete posteriore. Lavorando velocemente i sei hanno rubato montature, lenti e occhiali già pronti e da sole per almeno 20 milioni poi si sono impossessati di uno strumento ottico di precisione il cui valore è superiore a 25 milioni. La sirena dell'impianto d'allarme ha continuato a funzionare per i nove minuti di programmazione. Prima che cessasse i ladri sono fuggiti a piedi verso il Palazzo Botta dove ha sede anche il Credito Valtellinese. Qualche minuto dopo è sopraggiunta la pattuglia dei carabinieri cui non è rimasto altro che registrare il furto. L'elegante negozio "Ottica Marziali e Farneti" era già stato oggetto di un tentato furto nell'estate scorsa, ma in quell'occasione i ladri non erano riusciti a penetrare all'interno.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco