Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 348.205.869
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 09/08/2020

Merate: 24 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 18 µg/mc
Lecco: v. Sora: 20 µg/mc
Valmadrera: 19 µg/mc
Scritto Mercoledì 28 marzo 2001 alle 17:35

OLGIATE: RAPINA AL CREDITO VALTELLINESE



La sede del Credito Valtellinese di Olgiate Molgora

Carabinieri e polizia stanno ricercando un uomo di circa un metro e settanta, con indosso un berretto tipo coppola e una giacca a vento grigia e nera. L'uomo, probabilmente di origini meridionali, ha compiuto una rapina ai danni della filiale di Olgiate Molgora del Credito Valtellinese. Il bandito è giunto a piedi al civico 14 di Via Como, è entrato nella filiale dell'Istituto di credito sondriese armato di un temperino ed è riuscito a farsi consegnare circa due milioni in contanti. Poi è fuggito facendo perdere le proprie tracce. Alcune persone lo avrebbero notato saltare una siepe e dirigersi di corsa verso la stazione ferroviaria di Olgiate; secondo altri, invece, si sarebbe diretto verso la parte nuova, dove, tra le vie Panoramica e Mirasole lo attendeva un complice a bordo di un auto. Le informazioni sono ancora molto frammentarie. I carabinieri hanno istituito una serie di posti di controllo ma sinora del fuggiasco ancora nessuna notizia.

La siepe che il rapinatore ha scavalcato per darsi alla fuga

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco