Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 359.779.966
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 27/10/2020

Merate: 12 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 7 µg/mc
Lecco: v. Sora: N.D. µg/mc
Valmadrera: 6 µg/mc
Scritto Martedì 13 marzo 2001 alle 16:37

BRIANZOLLESI: NOME NUOVO PER I CITTADINI DI CASTELLO BRIANZA

Con tutta probabilità i cittadini di Castello Brianza, entro pochi giorni, si troveranno appiccicato addosso un nome nuovo, che forse nemmeno volevano e che certamente non gli piacerà. Secondo le indiscrezioni trapelate da Palazzo, si chiameranno "brianzollesi", perché Brianzolla era l'antico nome del comune che poi, 73 anni fa, per regio decreto di Vittorio Emanuele III, unendosi a quello di Cologna, diede vita al comune di Castello Brianza.
Ad accorgersi per primi che non era possibile identificare con un nome gli abitanti residenti nel comune di Castello Brianza erano stati i redattori della Zanichelli alla fine del mese di agosto dello scorso anno. Compilando l'aggiornamento di una qualche loro opera geografica, improvvisamente si erano resi conto che sia i cittadini di Castello sia quelli di Colle non potevano essere chiamati con un nome.
Immediatamente avevano contattato i rispettivi primi cittadini i quali, cadendo dal classico pero, altro non avevano saputo rispondere che fino ad allora nessuno si era lamentato della mancanza. Promettevano però che presto si sarebbero occupati della questione, in modo da colmare la lacuna.
A Castello, il sindaco Antonello Formenti aveva suggerito per i suoi concittadini l'appellativo di "castellani" e di "castellesi". A distanza di qualche mese, probabilmente con qualche ricerca accurata dietro alle spalle, pare proprio che l'epiteto giusto sia stato individuato in "brianzollesi".
La decisione dovrebbe essere ratificata nel corso del prossimo consiglio comunale, fissato per giovedì 15 marzo alle 20.45.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco