Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 348.140.137
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/08/2020

Merate: 8 µg/mc
Lecco: v. Amendola: < 2 µg/mc
Lecco: v. Sora: < 2 µg/mc
Valmadrera: 2 µg/mc
Scritto Martedì 27 marzo 2001 alle 15:45

I CANDIDATI SONO MAURO GUERRA E ANTONIO RUSCONI

Lamberto Riva, parlamentare uscente del collegio 14, invierà una breve lettera per spiegare le ragioni, personali, che lo hanno indotto a lasciare il posto al sindaco di Valmadrera
            
           Mauro Guerra                   Giuliano Urbani                  Paolo Uggé                   Antonio Rusconi

Mauro Guerra a Merate e Antonio Rusconi a Lecco, sono i candidati ufficiali dell'Ulivo alle elezioni politiche del 13 maggio nei collegi uninominali della Camera nr.15 e 14. La conferma è giunta nella serata di oggi, martedì 27 marzo, al termine di una serie di incontri tra i partiti della coalizione di centrosinistra che appoggia la candidatura a premier di Francesco Rutelli. La formalizzazione avverrà quando tutti i collegi della Lombardia saranno definiti. Al senato è stato confermato Italo Bruseghini di Olginate che sfiderà l'uscente Roberto Castelli, della Lega, sostenuto dai partiti della Casa delle Libertà. Un altro meratese parteciperà alla competizione elettorale sotto le bandiere dell'Ulivo: è Chicco Dioli di Calco, candidato al senato nel collegio dell'Alto lago. Per la Camera, nel collegio di Morbegno invece correrà il popolare Del Barba.
Intanto, mentre il centrodestra sta stringendo sui nomi di Paolo Uggé per il collegio di Merate e del professor Giuliano Urbani per il collegio di Lecco, ha preso a circolare una voce che "giriamo" ai navigatori come ci è giunta: Andrea Colombo, assessore allo sport della giunta Perego, potrebbe essere il candidato della lista Democrazia Europea di Sergio D'Antoni e Giulio Andreotti che nel lecchese ha come riferimento il cernuschese Luigi Tacconi.
Tornando ai due candidati dell'Ulivo c'è da sottolineare che in un primo momento sembrava che Lamberto Riva, il parlamentare uscente di Lecco intendesse ricandidarsi. In tal caso avrebbe avuto il pieno appoggio di tutti i partiti della coalizione. Ma ragioni personali, legate al suo stato di salute, lo hanno indotto a lasciare il passo al giovane sindaco di Valmadrera.
I gruppi si sono accordati sul metodo della senatizzazione che prevede di applicare a Montecitorio lo stesso meccanismo elettorale di Palazzo Madama, proponendo in tutti i seggi della Lombardia un unico candidato sicuramente eletto in modo che poi lasci il posto ai migliori sconfitti della coalizione. Un metodo che fa di Antonio Rusconi un vero candidato intenzionato a giocare fino in fondo la battaglia elettorale.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco