• Sei il visitatore n° 483.664.098
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 13 settembre 2010 alle 09:54

Novate: è nato il gruppo ''ONB'' per ricordare Valter Cogliati vice presidente della sportiva

Doppia festa sabato 11 settembre all'oratorio di Novate per la presentazione della nuova associazione sportiva ONB (Oratorio Novate Brianza) e per il debutto dello spettacolo teatrale "A l'ospizzi di veggett s'e liberaa un lett" messo in scena dalla compagnia "Quei de Nua".

Il direttivo del nuovo gruppo sportivo dell'oratorio di Novate

La serata ha preso il via con la presentazione ufficiale alla popolazione del gruppo sportivo nato il primo giorno di settembre con l'iscrizione del gruppo al Centro Sportivo Italiano. L'ONB annovera per ora una sola squadra di calcio della categoria liberi ma l'obiettivo che si propone è quello di ampliare l'offerta sportiva. Attende, infatti, adesioni di tanti ragazzi e ragazze per creare squadre di calcio e pallavolo.

La compagnia "Quei de Nua"

"Da qualche anno l'attività sportiva per i ragazzi si era fermata - ha spiegato Stefano Rocca- ma con don Marino abbiamo deciso di ricreare un'associazione in paese".

Il numeroso pubblico intervenuto

La motivazione forte che ha spinto a creare il gruppo è stata l'improvvisa scomparsa di Valter Cogliati, amico dei responsabili e coordinatore del gruppo sportivo, a cui l'associazione sarà intitolata.



"All'inizio ci sono state molte perplessità, perché l'impegno non è indifferente ma tra i promotori del gruppo c'era l'amico Valter che credeva tanto in questa iniziativa e si è deciso di onorare la sua memoria portando avanti il progetto"
ha detto Maria Luisa Riva che ha letto al pubblico un biglietto della famiglia Cogliati con i ringraziamenti a tutti coloro che sono stati vicini al loro dolore.

L'incontro è stato anche l'occasione per presentare i dirigenti della nuova avventura sportiva: il presidente Lorenzo Grezzi, il vicepresidente Stefano Rocca, il segretario Maurizio Valtolina, l'amministratore Danilo Davolio e il consigliere Vittorio Quinterno.

Il sipario si è poi aperto di fronte ad una folta platea per lasciare spazio alla rappresentazione "A l'ospizzi di veggett s'e liberaa un lett", una brillante commedia dialettale in tre atti con la regia di M.Stella Albani.

Jessica Rocca
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco