• Sei il visitatore n° 496.001.321
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 10 settembre 2010 alle 20:11

Rusconi, PD: sulla scuola la Gelmini continua a non dare risposte

"Il ministro Gelmini dovrebbe anche aggiungere che il precariato sarebbe finito nel 2010 con la chiusura delle graduatorie e con le assunzioni previste dalla Finanziaria 2007; invece, continuando a tagliare pezzi di organico, abbiamo già superato i 150 mila insegnanti". Lo afferma il senatore del Pd Antonio Rusconi, capogruppo in Commissione Istruzione al Senato, commendando quanto dichiarato dal Ministro Gelmini in Conferenza stampa. "Il ministro - continua Rusconi - non dà risposte a quelle persone che da lungo tempo avevano un incarico annuale. Inoltre, il Ministro fa promesse ai nuovi giovani laureati, senza che vi sia un posto a disposizione; anzi, andando a completamento la riforma delle elementari e delle superiori, ci saranno altri 60 mila posti in meno. La verità è una sola: la scuola italiana e diventata il luogo del saccheggio delle risorse del ministro Tremonti e non un insegnante meritevole ha avuto un euro in più in questi tre anni". "Ma si consoli il Ministro. Le famiglie italiane non credono più¹ ai suoi discorsi di propaganda. Piuttosto verificano che la qualità della scuola italiana diminuisce vertiginosamente".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco