• Sei il visitatore n° 495.713.752
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 08 giugno 2010 alle 20:04

Lecco: assolto dall’accusa di maltrattamenti in famiglia

Assoluzione per il reato di maltrattamenti in famiglia e condanna a 75 euro di multa per il reato di minaccia pena indultata. Questa la sentenza emessa poco prima delle 14 di questa giornata dal Giudice Paolo Salvatore nei confronti di Diagne K. I fatti risalgono al periodo a cavallo tra l'anno 2004 e 2005. Se inizialmente pareva che la situazione fosse normale in seguito i rapporti sono peggiorati. La donna in denuncia ha lamentato tre fatti precisi: due episodi dove sarebbe stata minacciata col coltello e un altro dove si sarebbe fratturata il polso. Oltre a questi spiacevoli eventi la donna aveva raccontato anche di essere stata picchiata durante la gravidanza e di essere stata anche minacciata. Nonostante la richiesta di condanna a 8 mesi di reclusione con la concessione delle attenuanti generiche da parte del Pubblico Ministero Luca Fuzio il Giudice ha deciso per l'assoluzione per quanto riguarda il maltrattamento e la condanna a 75 euro di multa, pena indultata, per minaccia.
S. B.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco