Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 347.815.721
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/08/2020

Merate: 8 µg/mc
Lecco: v. Amendola: < 2 µg/mc
Lecco: v. Sora: < 2 µg/mc
Valmadrera: 2 µg/mc
Scritto Mercoledì 13 giugno 2012 alle 16:50

Merate: esposti i tabelloni con i risultati al Manzoni. 21 bocciati, 13 sono femmine

Il Manzoni di Merate
Il primo dato che balza all'occhio guardando la tabella degli ammessi/non ammessi alla classe successiva oppure agli esami di terza media è che le femmine hanno superato i maschi nel cattivo rendimento. Se infatti nel corso degli anni le ragazze si erano sempre dimostrate, vuoi anche per un "sentire" comune diffuso, più attente, studiose e chine sui libri, guardando i tabelloni esposti sotto i portici di Via Manzoni, la realtà pare essersi capovolta. Sono infatti ben 13 le alunne che dovranno ripetere l'anno o che non sono state ammesse a sostenere gli esami per la chiusura del percorso scolastico relativo alla scuola secondaria di primo grado.
Dando invece uno sguardo più generale su 350 alunni (356 per la precisione) cinquanta sono stranieri, il che vuol dire che uno studente su 7 porta un cognome straniero. Ci sono classi dove la concentrazione è piuttosto elevata, come in 2^E (6 su 23) o in 3^F (4 su 20), anche se ormai con il trascorrere degli anni il fenomeno della difficoltà di integrazione si è andato attenuando.
Nei prossimi giorni inizieranno gli esami per gli studenti che sono all'ultimo anno e per loro si apriranno poi le porte degli istituti superiori o professionali o del mondo del lavoro.


S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco